Umberto Costa e la sua pizzeria ‘Da Umberto’ in finale al Campionato mondiale della pizza a Parma

-

Oggi (7 aprile) la finalissima e in gara c’è anche la pizzeria lucchese Da Umberto.

Dopo due anni di stop causati dalla pandemia, Parma ospita la ventinovesima edizione del Campionato mondiale della pizza. Le prime gare sono iniziate martedì 5 aprile. Nel polo fieristico Palaverdi del capoluogo emiliano, centinaia di pizzaioli provenienti da più di quaranta Paesi si stanno quindi sfidando per decidere chi saranno i vincitori.

Tra di loro, a giocarsi la finale oggi pomeriggio, anche Umberto Costa, titolare della pizzeria Da Umberto, la pizzeria contemporanea in piazza Napoleone a Lucca. Di forma tipicamente napoletana, è già tra le pizze più amate della nostra città. Nel menù anche pizze gourmet e focacce ripiene. Le materie prime sono tutte accuratamente selezionate da aziende made in Italy e “il nostro è un impasto indiretto con una percentuale di biga; un pre-impasto che conferisce al prodotto finale friabilità, fragranza e digeribilità. La lievitazione avviene fra le 24 e le 48 ore“.

Ieri il giovane imprenditore, e quasi papà, si è esibito in una gara di Pizza acrobatica guadagnandosi, con una vera e propria esibizione di Freestyle e grazie al suo spettacolo, il posto nella finalissima della categoria. Soddisfatto, ringrazia tutti attraverso i Social per il supporto ricevuto.

I pizzaioli, nell’edizione 2022, si sono confrontati in gare di cottura (come ad esempio, Pizza classica, Pizza senza glutine, Pizza napoletana STG). A queste si affiancano gare di abilità, come appunto il FreestylePizza più larga (l’abilità dei pizzaioli nell’allargare 500 grammi di pasta dimostrerà quanto grande può diventare una pizza), Pizzaiolo più veloce (vince chi allarga più velocemente cinque dischi di pasta). Tra le gare più attese, anche Pizza a Due, che vede pizzaiolo e chef lavorare in combinata per firmare una pizza d’autore.

Io sono iscritto alla gara di Freestyle, di cui oggi ci sarà la finale e alla gara di cottura Pizza Napoletana STG. I partecipanti per ogni categoria sono più di 800. Avevo già partecipato – dice Umberto Costa – ai campionati di Las Vegas e in Australia, quest’anno invece sono qui in Italia a Parma e finora posso dire che anche questa è stata un’esperienza bellissima. Ora aspettiamo solo i risultati finali“.

Tutti in attesa quindi dei risultati finali e un in bocca al lupo al ‘nostro’ pizzaiolo!

Rebecca Del Carlo
Rebecca Del Carlohttps://pennasciutta.it
Classe 1996, Lucca. Scienze della Comunicazione e quasi pubblicista. Scrivo da sempre. E’ il mio modo di esprimermi. Vorrei dare voce alle ingiustizie e dire la verità: credo che essere una giornalista sia anche questo. 'Lo Schermo' perché è giovane, dinamico e di qualità.

Share this article

Recent posts

Popular categories

Recent comments