Nessun Dorma per la vigilia di ferragosto

-

Torna in scena nel Gran Teatro Giacomo Puccini il capolavoro incompiuto del maestro di Torre del Lago Turandot. (sabato 14 agosto ore 21.15) Una nuova produzione coprodotta con il Teatro Goldoni di Livorno affidata a Daniele Abbado che ha immaginato per questa Turandot del 67° Festival Puccini una storia dal sapore favolistico, senza tempo e per questo propria di ogni tempo. Anche del nostro tempo. Una idea registica che lo scenografo ha sposato e interpretato nelle belle scene realizzate alla Cittadella del Carnevale e che si ritrova anche nei costumi di Giovanna Buzzi.

John Axelrod è sul podio a condurre l’Orchestra del Festival Puccini e i bravissimi solisti il soprano americano Emily Magee nel ruolo di Turandot, e la giovane e talentuosa Emanuela Sgarlata è Liù. Attesissimo il ritorno sul palcoscenico in riva al lago del tenore Amadi Lagha, beniamino del pubblico di Torre del Lago.

sold out anche sabato 14 agosto – a conferma del grande gradimento del pubblico per la proposta del cartellone 2021 del Festival Puccini

Completano il cast Timur Nicola Ulivieri, Ping Giulio Mastrototaro, Pong Marco Miglietta, Pang Andrea Giovannini, L’Imperatore Altoum Kazuki Yoshida, Il Principe di Persia Giovanni Cervelli, Un Mandarino Francesco Facini, I Ancella Fleur Strijbos, II Ancella Luisa Berterame. Il Coro del Festival Puccini è diretto da Roberto Ardigò e il Coro delle Voci Bianche del Festival Puccini è istruito da Viviana Apicella. Sulla scena le traduzioni in cinese tratte dalle parole del libretto sono a firma di Giuseppe Avino.

Turandot – con il finale di Luciano Berio – tornerà in scena il 20 agosto alle ore 21.15 al Gran Teatro all’Aperto Giacomo Puccini.

Per acquisto biglietti: 0584.359322

Share this article

Recent posts

Eletti e rappresentanti

Vincitori e vinti

Urne chiuse

Popular categories

Recent comments