Lo Schermo riapre i commenti agli articoli: nuovo spazio di confronto in città

-

Oltre la cronaca per raccontare davvero la città, i fatti, le persone. Fin dall’inizio siamo andati Oltre Lo Schermo scrivendo Lucca da nuove prospettive e punti di vista. 

Mantenendo il nome della storica testata giornalistica digitale in città, abbiamo raccontato le storie, le leggende, gli aneddoti del territorio; posto l’attenzione su arte e cultura, sulla gente. Abbiamo aperto inchieste, dato voce ai rappresentanti politici, creato discussioni e nuovi spunti. Un progetto giovane, come giovane è la nostra redazione, guidata dall’editore Andrea Bicocchi che ha saputo reinventare il giornale in maniera non ordinaria.

Un quotidiano che mancava sulla scena editoriale lucchese e che, più che informare direttamente o condividere comunicati stampa, sperimentandosi ha voluto scrivere approfondimenti e riflessioni rinnovando il ‘modo’ di fare notizia e coinvolgendo la gente. Ha prediletto la qualità alla quantità.

Il compimento dei tre anni di attività si avvicina, e con l’intento di andare sempre più oltre, Lo Schermo ha deciso di riaprire i commenti sotto gli articoli

In questo modo tutti i cittadini avranno la possibilità di commentare e sentirsi parte del nostro progetto. Potranno esprimere la propria opinione sui temi d’attualità, intervenire sulle questioni politiche. 

Oltre Lo Schermo nasce un salotto digitale per creare sano dibattito e confronto. Ma anche uno spazio culturale e social, che generi coscienza critica, nuove idee. 

All’interno dei singoli articoli, in basso, sotto l’ultimo paragrafo di testo, il box ‘lascia un commento’ dove ognuno, in maniera educata, potrà lasciare un commento, rispondere ai commenti di altre persone; suscitare dubbi, fare domande; proporre spunti di approfondimento.

La redazione seguirà le interazioni e darà voce alle richieste e alle discussioni che emergeranno. Oltre Lo Schermo, la comunità lucchese, anche quella più giovane, dovrà sentirsi parte integrante, diventare partecipe e attiva.

Share this article

Recent posts

Popular categories

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Recent comments

MARTINO DI SIMO on Se Gabanelli non è sportiva
MARTINO DI SIMO on Bastardi senza gloria
paolo mariti on Bastardi senza gloria
massimo di grazia on Chi vuole la guerra?
Giovan Sergio Benedetti on Parte da oggi la nuova rubrica #StateSereni
massimo di grazia on 4 chiacchiere al telefono sul PD