Il “Salotto dei Gatti” di Via Guinigi

-

In questi ultimi giorni è nato a Lucca un luogo particolare, affascinante e sicuramente curioso. Affettuosamente è stato chiamato il “Salotto dei Gatti” e si colloca per la precisione in Via Guinigi, nel cuore pulsante del centro storico di Lucca. Qui, qualche amante del baffuto animale domestico ha pensato bene di allestire un angolo dedicato ai felini, con tanto di cuscini, cibo e acqua. In breve tempo il richiamo per i gatti che pullulano i vicoli della vecchia città è stato irresistibile. Non è difficile trovarli sonnecchiare su agevoli “poltrone”, mentre chi passa dalla via li osserva, ammirandone la grazia e la vita spensierata.

“Che vita da gatto”, mai come adesso questa espressione ha avuto un piacevole senso di benessere. Gli abitanti della zona si sono già affezionati ai mici che sono diventati un’attrazione vera e propria. Non è insolito vedere i curiosi fotografare i felini, oppure scorgere un sorriso nei passanti, increduli nell’osservare la nutrita schiera di queste adorabili bestiole, pacifiche e sonnecchianti l’uno vicino all’altro. Qualche passante azzarda una carezza, qualcun altro cerca di attirare la loro attenzione con un pezzo di focaccia, anche se è difficile smuovere un gatto dal proprio sonnellino quotidiano. Questa piccola frazione di mondo piace, specialmente a chi ha a cuore gli animali e i gatti in particolar modo. Quanto tempo possa durare tale soluzione non ci è dato saperlo, visto che queste creature sono solite cambiare spesso le loro abitudini, ma se il piccolo salottino continuerà a resistere non è improbabile che i tanti gatti di Lucca, possano alternarsi nelle loro privilegiate postazioni. Da adesso, Via Guinigi potrà chiamarsi anche Via dei Gatti, un luogo come pochi altri, da vivere con ammirazione e rispetto per i piccoli animali domestici.

Il Salotto dei Gatti di Via Guinigi

FOTO: profilo Facebook di Duccio Casini

Tommaso Giacomelli
Tommaso Giacomelli
Giornalista e giurista, le passioni sono per me un vero motore per vivere la vita. Sono alla ricerca inesausta della verità, credo nel giornalismo libero e di qualità. Porterò il mio contributo a "Lo Schermo" perché si batte per essere una voce unica, indipendente e mai ordinaria.

Share this article

Recent posts

Eletti e rappresentanti

Vincitori e vinti

Urne chiuse

Popular categories

Recent comments