Gemellaggi, ad Abingdon il Drink Party per la fine delle restrizioni e c’è una strada per Lucca

-

Sembra ripartire la vita nel Regno Unito. Il premier Boris Johnson infatti ha annunciato di voler procedere allo stop delle restrizioni dal 19 luglio nonostante la variante Delta. La fine delle chiusure comprenderebbe la riapertura dei locali notturni, la fine dell’uso obbligatorio della mascherina al chiuso e anche un allentamento delle norme riguardo eventi pubblici e distanziamento. Prosegue nel frattempo la corsa ai vaccini.

Come nella nostra città ripartono alcuni eventi, anche ad Abingdon, città sul Tamigi gemellata con Lucca dal 1972 è in programma, il 19 luglio, il Twinning drink party a Long Side, il party estivo del gemellaggio. La festa, come annuncia Stella Carter, presidente dell’Adtts, in un articolo, era in programma il 21 giugno, nel giardino di Michael Matthew, per l’equinozio d’estate e giornata in cui il premier avrebbe dovuto annunciare la fine delle restrizioni ma a causa del maltempo e del freddo è stata posticipata a luglio. Il menù tipico prevedeva uova di quaglia, usate spesso come antipasto in Inghilterra e l’hummus, una salsa a base di pasta di ceci e pasta di semi di sesamo condita con olio di oliva, aglio, succo di limone e paprica. Il comitato che organizza l’evento ha quindi deciso di posticipare la data che festeggerà anche le ripaerture.

Abingdom si trova nella contea inglese dell’Oxfordshire, sede di una delle più prestigiose università del mondo. Si dice che sia la più antica città inglese ancora abitata e, oltre a Lucca, è gemellata anche con Schongau, Argentan, Sint Niklaas e Colmar. Riunire le persone dai paesi gemellati per la festa non sarà facile vista la pandemia e per tornare a muoversi liberamente sevirà ancora tempo ma, fiera dei suoi gemellaggi, nel complesso residenziale The Midget, la strade sono state nominate proprio in onore delle città amiche. Una è anche per Lucca. E non solo, c’è anche un cartello che indica le coordinate precise delle città in longitudine e latitudine. Viaggiare per i gemellaggi è ancora difficile ma quest’anno, magari, incontreremo i nostri ‘amici inglesi’ di Abingdon, forse, a Wembley, per la finale dell’Europeo.

Rebecca Del Carlo
Rebecca Del Carlohttps://pennasciutta.it
Classe 1996, Lucca. Liceo Classico e poi ho studiato Scienze della Comunicazione a Pisa. Scrivo da sempre. E’ il mio modo di esprimermi. Vorrei dare voce alle ingiustizie e dire la verità: credo che essere una giornalista sia anche questo. Lavoro anche come articolista, copywriter e SMM. “Lo Schermo” perché è giovane, dinamico e di qualità.

Share this article

Recent posts

Popular categories

Recent comments