“Soffio di vento e la pioggia che non c’è più”: il libro di Susanna Consorti verrà presentato sabato 18 al Foro boario

-

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa relativo alla presentazione del libro “Soffio di vento e la pioggia che non c’è più”, che verrà presentato al Foro boario sabato 18 Settembre alle 16.30.

Sabato 18 settembre alle ore 16,30 a Lucca presso il Foro boario si terrà la presentazione del libro di Susanna Consorti “Soffio di vento e la pioggia che non c’è più” (edito da Tralerighe libri editore). Presentano il volume con l’autrice, Ilaria Vietina, Maria Teresa Leone, Valentina Simi, Daniele Bianucci. Modera l’evento Andrea Giannasi. La presentazione è organizzata da Tralerighe, con il patrocinio del Comune di Lucca, in collaborazione con l’Associazione BI- done e Grosso modo centro di educazione al riuso.

Soffio – il protagonista delle storie per bambini dell’autrice – in questa avventura finalmente può volare alla scoperta del mondo, ma improvvisamente tutto cambia, la pioggia sparisce e inizia la quarantena. Solo la gentilezza e la generosità del nostro dolce Vento riusciranno a convincere la Dama della Pioggia che un mondo buono può ancora esistere e a far piovere ancora. Sarà proprio Soffio che si impegnerà ad insegnare come prendersi cura della terra e lo farà sussurrando all’orecchio dei bambini e delle bambine.

Il libro fa parte della collana dedicata ai più piccoli creata da Tralerighe libri editore: KIDS 4, e durante l’evento si terrà un laboratorio per bambini con materiali di riuso a cura di BI-done. Il libro è ha numerose illustrazioni a cura di Luca Angeli e la traduzione in inglese di Gerard Malanca.

Susanna Consorti è nata a Lucca nel 1984. Fin da bambina i suoi occhi sono alla continua ricerca di conoscere ed esplorare. Attenta osservatrice, ha sempre amato immaginare chi e cosa si nascondesse dietro un gesto o uno sguardo delle persone che incrociava sul suo cammino. Crescendo questa curiosità si è trasformata in un vero e proprio desiderio di avventura nella quale coinvolge i propri figli e con i quali ama partire alla volta di nuove scoperte. Amante dei viaggi, si definisce una viaggiatrice e mai una turista. Innamorata dei suoi figli, adora circondarsi di bambini ed osservare il mondo con i loro occhi. Di professione Avvocata e di vocazione attivista per i diritti e per la parità di genere. In una giornata di forte vento la potrete trovare sicuramente immersa in esso.

“Soffio di vento e la pioggia che non c’è più” è il secondo lavoro dedicato al suo personaggio che nella prima avventura scopriva la libertà della natura.

Giovanni Mastria
Giovanni Mastria
Nato a Lucca, classe 1991. Scrivo con passione di cultura, attualità, cronaca e sport e, nella vita di tutti i giorni, faccio l’Avvocato. Credo in un giornalismo di qualità e, soprattutto, nella sua fondamentale funzione sociale. Perché ho fiducia nel progetto "Oltre Lo Schermo"? Perché propone modelli e contenuti nuovi, giovani e non banali.

Share this article

Recent posts

La classe dirigente

41 Bis

100 giorni

Popular categories

Recent comments