Benvenuto a Paolo Bolpagni

-

Comincia oggi una nuova rubrica curata da Paolo Bolpagni, direttore della Fondazione Ragghianti.

Cortese, pacato, raffinato, Paolo rappresenta in modo impeccabile lo spirito e l’anima della Fondazione che da sempre cura l’idea stessa di arte a Lucca.

E con nostro grande piacere ha accettato l’offerta di tenere una rubrica su Lo Schermo dove parlerà… di quello che ritiene. Mandato in bianco, bianchissimo per una persona la cui sensibilità cattura sia quando racconta delle mostre che di volta in volta cura come direttore della Fondazione (per chi, come me, ha avuto la fortuna di poterlo ascoltare dal vivo) sia quando parla di temi generali.

La rubrica si chiama “A regola d’arte” e così tradisce subito la chiara derivazione culturale del suo autore. Che di sé dice:

Italiano del nordest trapiantato a Lucca, dal 2016 dirigo la Fondazione Centro Studi Ragghianti. Sono uno storico delle arti e mi occupo anche di organizzatore culturale e di musei. Ho scritto parecchi libri, cataloghi e saggi. Come curatore di mostre lavoro in Italia e in vari altri Paesi europei. Nutro una grande passione per la musica “forte”. Cerco di trovare il buono nelle individualità, più che negli schieramenti, non essendo irregimentato in nessun raggruppamento. Apprezzo l’ironia.

La bellezza sarà la traccia che ci mostrerà: καλὸς καὶ ἀγαθός (kalòs kai agathòs), cioè “bello e buono” inteso come “in possesso di tutte le virtù”. Non ci aspettiamo poco dal nostro amico ma siamo convinti che saprà regalarci momenti di grandi interesse e bellezza.

Benvenuto Paolo!

Andrea Bicocchi
Andrea Bicocchi
Imprenditore, editore de "Lo Schermo", volontario. Mi piace approfondire le cose e ho un'insana passione per tutto quello che è tecnologia e innovazione. Sono anche convinto che la comunità in cui viviamo abbia bisogno dell'impegno e del lavoro di tutti e di ciascuno. Il mio impegno nel lavoro, nel sociale e ne Lo Schermo, riflettono questa mia visione del mondo.

Share this article

Recent posts

Popular categories

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Recent comments

Daniele Celli on Campi Minati
Mariacristina Pettorini Betti on E se dai francesi imparassimo la coerenza?
Bruno on Cima Vallona
Mariacristina Pettorini Betti on IN RICORDO DI GIOIRGIO AMBROSOLI UN ITALIANO
Articolo precedente
Articolo successivo