Appannati.it: quando il contest fotografico diventa una mostra. Da oggi in centro storico

-

La pandemia ha cambiato la nostra vita, stravolgendo abitudini e percezioni e modificando i nostri gesti di tutti i giorni. In questa rinnovata quotidianità molti di noi indossano un paio di occhiali che l’utilizzo della mascherina immediatamente rende difficoltoso: le lenti si appannano impedendoci di vedere ciò che abbiamo davanti.

Il progetto artistico APPANNATI è stato lanciato il primo maggio e nasce dall’idea di Paola Marchini e Marco Pignatelli.

APPANNATI sarà una mostra fotografica in esposizione con venti scatti, dal 15 maggio (per quindici giorni) nel centro storico di Lucca, è stata concepita appositamente per rendere il percorso interattivo coinvolgendo gli spazi commerciali in difficoltà colpiti dalla crisi del Covid-19. Ai commercianti verranno distribuite le vetrofanie con il QR Code che linka al progetto, con una breve biografia di ogni scatto, e che permette inoltre di visitare la mostra diffusa di negozio in negozio.
Nei ritratti emerge una visione tra il descrittivo e l’icona pop. Una palette di colori vivaci, riflette la fiducia di un futuro luminoso, trasformando immagini apparentemente di denuncia in simboli di speranza, in un messaggio positivo di ottimismo, di ritrovata forza, di vicina ripresa.

Nel sito e nell’omonima pagina Instagram APPANNATI.IT è possibile trovare scatti e storie relative al racconto fotografico.
APPANNATI.IT è una mostra collettiva, la piattaforma web e il profilo social hanno anche lo scopo di stimolare nuovi soggetti a diventare parte integrante della community, autocandidandosi per diventare testimoni e testimonial.

Share this article

Recent posts

Popular categories

Recent comments

MARTINO DI SIMO on Se Gabanelli non è sportiva
MARTINO DI SIMO on Bastardi senza gloria
paolo mariti on Bastardi senza gloria
massimo di grazia on Chi vuole la guerra?
Giovan Sergio Benedetti on Parte da oggi la nuova rubrica #StateSereni
massimo di grazia on 4 chiacchiere al telefono sul PD