Talento e passione: Teresa Morici, la bimba di Lucca che ha commosso l’Italia su Canale 5

-

Eccezionale, commovente, semplicemente perfetta. Teresa Morici, bambina lucchese di appena 9 anni, la sera di Natale ha stregato il pubblico del programma di Canale 5 “All Together Now Kids” con la sua interpretazione di “Shallow”, canzone che è valsa un Oscar a Lady Gaga nel 2019. Un’esibizione talmente toccante da aver fatto crollare una roccia come J-Ax, sciolto in lacrime, mentre Rita Pavone si è alzata in piedi in una incredibile standing ovation.

Una performance pazzesca che, dopo aver commosso i giudici del programma condotto da Michelle Hunziker e il pubblico sintonizzato davanti alla tv, adesso sta facendo il giro della rete ed è diventato su Mediaset Infinity uno dei video più popolari (qui il link per vederlo), con oltre 1.5 milioni di visualizzazioni e un numero impressionante di like che continua a salire ad ogni minuto.

Qual è il segreto di questo successo? Un mix di talento, voce angelica, presenza scenica da artista navigata, emozione, ma anche tanta forza e determinazione. Sembra una cantante professionista, invece Teresa è solo una bambina che ha tanta voglia di divertirsi e giocare attraverso la musica ed il canto. 

Foto Ufficio Stampa Mediaset

Teresa è nata e cresciuta nella musica, grazie al padre chitarrista professionista, che la portava in tour con sé quando aveva appena 2 anni. E’ stato naturale per lei iniziare a studiare pianoforte, danza e canto presso la Jam Academy di Lucca, scuola che da 20 anni forma talenti nel mondo della musica. 

“Sono rimasti subito colpiti da Teresa” – ci ha raccontato il padre Giampiero Morici“Dopo alcuni casting a Milano e una lunga selezione, è stata scelta per far parte dei 15 concorrenti del programma. Un’esperienza bellissima e intensa, 5 giorni di prove, incontri, amicizie. Nonostante i bambini partecipassero ad una gara, nessuno ha sentito spirito di competizione, c’era solo la voglia di divertirsi”

Divertimento, come è giusto che una bambina di 9 anni viva un’esperienza enorme come una diretta televisiva in prima serata su Canale 5, alla presenza di nomi eccezionali del mondo dello spettacolo, quali Michelle Hunziker, J-Ax, Rita Pavone, Anna Tatangelo e Francesco Renga. Una situazione che avrebbe spaventato chiunque, ma non Teresa, che ha affrontato la sua esibizione con la grinta di una vera leonessa.

“Si è impegnata molto per questo pezzo” – ci confida il padre, Giampiero – “Questa canzone ce l’ha in voce già da un po’, ma insieme alla sua insegnante Isabella Ferri, Teresa ha letto la traduzione del testo, l’ha fatto suo, l’ha provata ancora e ancora. Al momento dell’esibizione era molto emozionata, ma si è sentita a suo agio grazie alle tante prove dei giorni precedenti”.  

Prove in cui, scopriamo, ha ricevuto subito tantissimi consensi dallo staff di “All Together Now Kids”, a cominciare da Luca Pitteri, vocal coach del programma e tra i professionisti più apprezzati a livello internazionale, che ha speso complimenti importanti verso questa piccolo grande talento. Ma non è solo tecnica o perfezione, le lacrime di J-Ax sono la dimostrazione di quanto potente possa essere la musica, ma dimostrano anche l’innata capacità di questa bambina di trasmettere emozioni forti e dirompenti. 

Piccola, piccolissima, eppure Teresa è già capace di affrontare e far capitolare con il proprio talento professionisti e anche il grande pubblico. E adesso? “Sua madre ed io stiamo assecondando la sua passione, per noi l’importante è che continui a divertirsi con la musica il più possibile, perché è un gioco grande e bellissimo. Teresa sogna di fare l’attrice di musical e si sta già impegnando per questo” – conclude il padre.

Ciò che più sconvolge è la naturalezza di una bambina che a 9 anni è già puro talento. E ci commuove, proprio come quella roccia di J-Ax.

Chiara Bini
Chiara Bini
Classe 1988, Lucchese per nascita e per passione. Giornalista ed esperta di marketing e comunicazione, amo raccontare storie e giocare con le parole. Profondamente curiosa, sono sempre in cerca di nuove realtà, prospettive e punti di vista. A “Lo Schermo” per andare oltre la notizia e scoprire qualcosa di più.

Share this article

Recent posts

Popular categories

Recent comments

MARTINO DI SIMO on Se Gabanelli non è sportiva
MARTINO DI SIMO on Bastardi senza gloria
paolo mariti on Bastardi senza gloria
massimo di grazia on Chi vuole la guerra?
Giovan Sergio Benedetti on Parte da oggi la nuova rubrica #StateSereni
massimo di grazia on 4 chiacchiere al telefono sul PD