Stasera Lucca approda su Rai 1 fra le ‘Meraviglie’ di Alberto Angela

-

Su Rai 1 Alberto Angela ci accompagna in un viaggio alla scoperta delle Meraviglie del nostro Paese, quelle per cui ci definiscono il Paese dei Tesori. Nel suo itinerario fra arte e bellezze, dopo l’isola di Capri, i tetti di San Marco, le guglie del Duomo di Milano e i paesaggi lunari dell’Etna, il conduttore fa tappa anche nella nostra Lucca.

Stasera (28 dicembre) alle 21 infatti approderanno in tv alcune delle meraviglie della città. Si parte dal giardino pensile della Torre Guinigi con i suoi cinque lecci secolari. Alcune leggende narrano che il Quercius Iles, il più antico degli alberi sopra la torre, sia stato piantato proprio da Paolo Guinigi in persona e che, quando il Signore di Lucca fu catturato da Francesco Sforza e imprigionato, la notizia della sua morte fu anticipata dall’albero che perse tutte le foglie. L’unica delle torri rimasta del tutto intatta, regala ai visitatori un panorama a tutto tondo sulla città.

La visita di Alberto Angela proseguirà poi al Duomo di San Martino, sede del Volto Santo e “dimora” di Ilaria Del Carretto, il monumento funebre più celebre di Jacopo della Quercia realizzato per l’ultima moglie di Paolo Guinigi. Le telecamere Rai attraverseranno poi palazzo Pfanner, piazza dell’Anfiteatro fino alle antiche Mura, seconde in Europa per esempio di fortificazione alla moderna solo alle mura di Nicosia, capitale di Cipro. L’attore Flavio Parenti e il soprano Maria Sardaryan faranno poi rivivere il cittadino più illustre della città: Giacomo Puccini

Tra vacanze disdette e settore turistico in crisi, entrare nelle meraviglie di Alberto Angela è sicuramente un’occasione per rilanciare il valore culturale della città, le sue tradizioni. Una vetrina ci auguriamo sia di buon auspicio almeno per l’anno nuovo.

Share this article

Recent posts

Popular categories

Recent comments

MARTINO DI SIMO on Se Gabanelli non è sportiva
MARTINO DI SIMO on Bastardi senza gloria
paolo mariti on Bastardi senza gloria
massimo di grazia on Chi vuole la guerra?
Giovan Sergio Benedetti on Parte da oggi la nuova rubrica #StateSereni
massimo di grazia on 4 chiacchiere al telefono sul PD