Centrodestra per Barsanti: “A San Pietro a Vico bambini senza un parco e il Mulino è covo di degrado”

-

“San Pietro a Vico ha bisogno di maggiore cura del territorio e attenzione per i bambini, mentre il Mulino è sempre di più
una presenza ingombrante nel paese”, a dirlo Simone De Luca, candidato nella lista Centrodestra per Barsanti.

“Non esiste un parco giochi né a San Pietro né a San Cassiano – continua De Luca – e i genitori sono costretti a portare i figli al parco di
Lammari. Basterebbe una struttura media, con giochi semplici e compatibili con l’ambiente come tanti se ne vedono in altre zone. Un
piccolo investimento per rendere questi paesi più a misura di bambino e di genitore”.

“Per quanto riguarda il Molino – continua De Luca – è un covo di degrado e abbandono. Il paesaggio è quello di un rudere grigio contornato da erba alta due metri, alberi non curati e rampicanti che invadono anche i posti auto fuori dal recinto. Una selva che è diventata la casa di topi e vipere, che infestano il vicinato”.

“San Pietro a Vico e San Casciano hanno bisogno di maggiore cura. Al proprietario del Molino deve essere imposto di tenere la struttura in
buono stato, senza ledere i diritti di altri e costituire un pericolo per la zona. Per quanto riguarda il parco giochi – conclude De Luca – credo che da questa attenzione si misuri quanto il Comune investa nel futuro. Spero che la prossima amministrazione lo faccia”.

Share this article

Recent posts

Popular categories

Recent comments

MARTINO DI SIMO on Se Gabanelli non è sportiva
MARTINO DI SIMO on Bastardi senza gloria
paolo mariti on Bastardi senza gloria
massimo di grazia on Chi vuole la guerra?
Giovan Sergio Benedetti on Parte da oggi la nuova rubrica #StateSereni
massimo di grazia on 4 chiacchiere al telefono sul PD