Vittoria per Le Mura Spring nel campionato di serie B contro Lavagna

Vittoria per Le Mura Spring nel campionato di serie B contro Lavagna

LUCCA – Vittoria casalinga per le senior Spring nel campionato di serie B femmine con qualche sofferenza di troppo nel finale, ma che dà morale per la fine del campionato.
Partono forte le ospiti piazzando un canestro sottoplancia con Principi e una bomba di Annigoni. Le Spring non ci stanno e tornano sopra con Menchetti e Mbeng. Altro momentaneo vantaggio Lavagna con due liberi di Annigoni e ancora Mbeng per un vantaggio che le Spring non lasceranno più. Il quarto continua punto su punto per chiudersi sul 16-13. Il secondo quarto si apre con un break Spring, 5 punti di Mandroni che poryano sul 21-13. Ai 2 punti dalla lunetta ospiti rispondono Mandroni, Menchetti e Conti su libero per il massimo vantaggio di +11 (26-15). Parziale recupero delle ospiti che si chiude, sul capovolgimento dopo due liberi sbagliati Spring con una tripla sulla sirena di Annigoni (27-24).

 

Le Spring rientrano in campo disinvolte e piazzano un break di 10-0 per il massimo vantaggio sul 37-24. Le ospiti recuperano parzialmente in chiusura sul 43-35. Ultimo quarto con le Spring che segnano con Cecchi ma restano poi con le quattro frecce accese per gran parte del periodo, facendosi recuperare nel finale fino al 45-44. Mandroni chiude un gioco da tre e riporta le Spring a +4, ma le ospiti piazzano due punti da sotto con Bianchino e un libero con Donati. Siamo sotto il minuto alla fine, iniziano i falli tattici per i tiri liberi e recupero possesso. Salvestrini piazza un 2/2 per il 50-47. 15 secondi alla fine. Lavagna va a canestro con Fortunato (50-49). Subito il fallo per mandare Mandroni ai liberi, 1/2 per il 51-49, l’ultima azione ospite resta sul ferro, il rimbalzo difensivo di Menchetti vuol dire vittoria.

 

In evidenza Mbeng 15 pt (7/8; 0/0; 1/3) 8 rimb., 18 effic.; Mandroni 11 pt (3/8; 0/4; 5/6); Conti 9 pt (4/8; 0/0; 1/2) 7 rimb.

 

“Buona prestazione soprattutto in avvio di partita – commenta coach Giannelli – in fondo il canestro era un miraggio, ma questo è in parte dovuto al lavoro fisico che stiamo facendo, in preparazione dei play out. Tiriamo ancora pochissimo da fuori ma impareremo. Un bravo alle ragazze e allo staff”.

 

Ultimo impegno di regular season il 30 marzo ore 21.00 alla Palestra Toscanini contro P.F. Prato.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com