Venti anni dell’AIL Lucca, sabato sera la festa

Venti anni dell’AIL Lucca, sabato sera la festa

LUCCA – Vent’anni dopo. Non si parla del celebre romanzo bis della trilogia dei moschettieri di Dumas, ma dell’anniversario dell’A.I.L. a Lucca.

La sezione provinciale di Lucca di A.I.L., Associazione italiana contro le leucemie, linfomi, mieloma, compie infatti 20 anni. Identica, semmai, è la motivazione, la passione e la determinazione a fare il bene, ad aiutare chi soffre. In fondo si tratta veramente di un bis anche per l’A.I.L. che segue alla prima del 13 aprile scorso, con l’incontro su «Nuove terapie, organizzazione dell’ematologia, ricordi e storie» che si era svolto nella sala Tobino del Palazzo Ducale.

 

Da ricordare che venerdì scorso, 21 giugno, una delegazione dell’Associazione italiana contro le leucemie, linfomi, mieloma, presenti anche il presidente nazionale Prof. Sergio Amadori e la presidente della sezione di Lucca Lucia Di Napoli, è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

 

Questo bis sarà una vera festa, in programma sabato sera all’Orto botanico. Un evento a cui parteciperanno volontari e sostenitori, autorità e amici, con ospite il regista teatrale, attore e conduttore televisivo Pino Strabioli.

 

L’appuntamento è per le ore 19 con aperitivo e il concerto The Fettuccinis (Harmony trio e swing band). Alle 20 la cena e alle 22,30  le celebrazioni dei 20 anni cui seguirà un intrattenimento musicale. Chi vuole partecipare deve dare conferma via mail all’indirizzo aillucca@nullinterfree.it o per telefono al numero 3479755983.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com