Una grande festa per i dieci anni dell’Allegra Brigata

Una grande festa per i dieci anni dell’Allegra Brigata

LUCCA – Grande successo e partecipazione ai festeggiamenti dei primi 10 anni di attività dell’Asd L’Allegra Brigata. La società sportiva-sociale marliese ha infatti, lo scorso sabato 6 ottobre presso il “Risto Bar La Pecora Nera”, ripercorso proprio quel momento della sua nascita che come allora fu proprio con una staffetta inclusiva. L’iniziativa del 2009 si chiamò: Maratonando… giro di mura passeggiando” e il tutto iniziò con nove atleti con disabilità intellettiva coadiuvati da circa 30 persone tra volontari e familiari, quella odierna invece, è stata denominata: “Dieci Anni Insieme: #InclusionRevolution” alla quale hanno partecipato gli attuali 30 atleti special olympics iscritti a L’Allegra Brigata assieme alle società partner: Bowling Lucca, Atletica Virtus, Cmb Lucca, Focolaccia sci fondo Lucca, gruppo teatro Aeliante, volontari e genitori. Sulle mura quindi si è ripetuta quella significativa staffetta, a cui hanno partecipato componenti dei cinque sodalizi, ognuno con un colore diverso di maglietta, più un sesto gruppo costituito dai genitori. Quella corsa che dava il via ad una avventura che man mano passavano gli anni è stato un crescendo sia di atleti che di volontari e sia gruppi sportivi e non che si sono impegnati a dar manforte nella crescita inclusiva di questi ragazzi. Alla fine del classico giro di mura, presso la rinnovata “Pecora Nera” situata adesso all’interno del Giardino degli Osservanti nel recuperato complesso conventuale di San Francesco si è svolta la premiazione, con la consegna delle targhe ai sei gruppi partecipanti, diplomi ai volontari e una medaglia ricordo a tutti gli atleti che hanno corso la staffetta in un tripudio di allegria, applausi anche una ola da stadio. A presentare questo evento e a chiamare ad uno ad uno gli atleti è stato il bravo speaker Alessandro Martini. Poi c’è stato a conclusione della giornata un ricco buffet.
L’evento è stato anche caratterizzato dagli interventi dei delegati della società partner che qui di seguito riportiamo.
Teatro AEliante. La nostra esperienza nasce da un’idea di teatro comunitario e sociale dove il percorso sul processo relazionale e la realizzazione di un prodotto artistico si intersecano. I partecipanti sono diversi e provenienti da più realtà. Nel nostro laboratorio la diversità è una componente naturale dell’apporto che ciascuno può dare al gruppo. Ognuno di noi è soggetto competente, portatore di conoscenze:si impara dagli altri e con gli altri. Il teatro pertanto diventa uno strumento di contaminazione inclusiva che sostiene processi di cambiamento e benessere. È stato un piacere per l’associazione AEliante partecipare al decennale dell’Allegra Brigata. È stata una giornata piena di emozioni, passata all’insegna dello sport, del gioco e dell’inclusione. L’associazione AEliante è orgogliosa dei risultati raggiunti dai ragazzi ed è felice di poter collaborare con loro settimanalmente, costruendo momenti di crescita condivisa. Come associazione riteniamo fondamentali questi momenti che continueremo a sostenere con entusiasmo ed energia.
Focolaccia sci fondo Lucca. Con vero piacere abbiamo alla manifestazione che sabato pomeriggio è stata indetta in onoro dei dieci anni dalla fondazione della società L’Allegra Brigata. Ogni volta che ci troviamo con gli atleti di questa meravigliosa società veniamo totalmente coinvolti dalla loro genuina voglia di parteciparci il piacere della nostra presenza. Le esperienze con questi ragazzi, che seguiamo da sempre, sono state un crescendo indescrivibile di emozioni. Infatti in questi anni di costante attività molte sono le soddisfazioni a livello umano e sportivo che questi ragazzi hanno regalato al nostro lavoro e alla nostra società. Come non essere orgogliosi della convocazione in nazionale di due atleti che hanno partecipato, nella specialità di fondo e nella corsa con le ciascpole, alle finali mondiali che si sono tenute in Austria nel 2017. Ma siamo oltremodo soddisfatti dei progressi che tutti i nostri ragazzi hanno fatto da un punto di vista tecnico. Un esempio per tutti, un ragazzo con gli sci ai piedi appena avvertiva lo scivolamento si gettava a terra. Ora è un piacere vederlo, con il volto illuminato da un radioso sorriso, lasciarsi scivolare sugli sci.
Atletica Virtus. “A nome dell’atletica Virtus Lucca e in particolar modo dal presidente Ferdinando Caturegli e del tecnico Claudia Del Carlo che segue i ragazzi ormai da diversi anni, un ringraziamento a tutta l’allegra brigata per l’affetto e la partecipazione a quello che è lo sport ed in particolar modo all’atletica leggera. È un enorme piacere far parte di voi e di quello che rappresentate nel mondo dello sport inclusivo. Un augurio speciale per questi dieci anni.
Cmb Minibasket. Per noi del Centro Minibasket è sempre stato un piacere ed un onore avere e vedere i ragazzi dell’Allegra Brigata fare attività sportiva nelle strutture che abitualmente adoperiamo per gli allenamenti dei nostri atleti. Lo sport è e deve essere inclusività, sappiamo che diversi ragazzi dell’Allegra Brigata hanno partecipato agli Special Olympics World, ottenendo importanti risultati sportivi e di questo ne siamo davvero felici ed orgogliosi, a questo proposito ci piace pensare che anche quel poco di collaborazione che riusciamo a dare, sia in parte servita ad ottenere questi bellissimi risultati. Proprio per questa vicinanza abbiamo voluto essere presenti all’importante ricorrenza della prima staffetta effettuata sulle Mura di Lucca ben dieci anni fa, una ricorrenza, un traguardo o ancora meglio un viatico per percorrere altri 10/20 anni, colmi di progetti finalizzati ad eliminare pregiudizi e diseguaglianze attraverso lo sport. Noi saremo sempre pronti a collaborare e a darvi una mano ogni volte che servirà, a tutti i ragazzi dell’Allegra Brigata, a tutti i suoi volontari e tecnici, vogliamo fare i nostri più calorosi complimenti per quanto fatto fino ad adesso e un grande in bocca al lupo per il proseguio dell’attività. Luigi Pracchia.
Bowling. Abbiamo poco da dire se non che siamo orgogliosi di allenare gli atleti della brigata, in questi anni ci hanno regalato tante soddisfazioni con due convocazioni ai giochi mondiali. Grazie Roberto Franchini.
Squadra genitori. A mio avviso però una presenza più delle altre è stata importante come emozionante: la squadra dei genitori. Un emblema di come una realtà sia unica e speciale non solo perché cambia la vita dei ragazzi ma offre alla famiglia la possibilità di far propria l’esperienza dei figli, di essere attivi in un sistema che rende migliori e ci rende migliori! Spero con tutto il cuore che questa squadra negli anni avvenire sia sempre più numerosa. Ringrazio tutti quelli che piano piano si mettono in gioco, che condividono l’esperienze in prima persona e coloro che in tutti questi anni hanno permesso di fare così tanto. Un caro abbraccio Martina.
Società L’Allegra Brigata. Un grazie sentito da tutto il direttivo: presidente Serena Frediani, vice presidente Rosaria Ducceschi, segretaria Antonella Romanini, psicologa Sara Lorenzetti, referente volontari Chiara Papeschi, referente famiglie Patrizia Lorenzoni e Andrea Bianchi, direttore provinciale Special Olympics e coordinatrice area tecnica Allegra Brigata Claudia Maiorano. Sabato non abbiamo solo celebrato 10 anni di attività, abbiamo celebrato l’amicizia, la cooperazione, la collaborazione tra associazioni del territorio, il sostegno e il piacere dello stare insieme. Vedere le mura colorate dei colori dell’inclusione sportiva è stato bellissimo. Le squadre integrate che hanno partecipato nella staffetta: Virus Atletica, Centro Minibasket Lucca, Focolaccia sci fondo Lucca, Palasport Bowling Lucca, gruppo teatrale AEliante, sono associazioni che da anni collaborano settimanalmente con noi. Ma anche tante altre associazioni amiche che sono intervenute: Panatlhon, Il Sorriso di Stefano, Associazione Down Lucca, Libertas Lucca e tante altre ancora e non per ultima la squadra di eccezione formata dai genitori della brigata.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter