Un omaggio a Napoli e alla musica barocca con ‘Animando’ domenica nella Chiesa de’ Servi

Un omaggio a Napoli e alla musica barocca con ‘Animando’ domenica nella Chiesa de’ Servi

LUCCA – Un omaggio alla città di Napoli e alla sua tradizione musicale, attraverso sonorità note e partiture dimenticate che dal Barocco arrivano al secolo scorso. È questo il viaggio che propone Animando per domenica (29 aprile) alle 17, quando l’orchestra Nuove Assonanze, allargata a oltre 40 elementi e diretta dal maestro Alan Freiles, darà il via, nella Chiesa di Santa Maria dei Servi, al quarto concerto curato dall’associazione per la rassegna Il Settecento musicale a Lucca. Ma sarà anche l’occasione per ascoltare un assolo di violino dell’enfant prodige Christian Sebastianutto, che a 25 anni non ancora compiuti si è già esibito numerose volte in Vaticano e ha inciso il Concerto n. 1 in re minore di Mendelssohn per l’etichetta Amadeus Rainbow. Si parte con la popolarissima Sinfonia dal Barbiere di Siviglia: un omaggio a Gioacchino Rossini, che fu direttore del Teatro San Carlo di Napoli dal 1815 al 1822, nel 150esimo anniversario della morte. A seguire, una proposta dal Settecento napoletano: l’orchestra eseguirà una Ciaccona in mi bemolle maggiore di Niccolò Jommelli, compositore che ebbe come librettisti Metastasio e Goldoni. Infine il pubblico sarà accompagnato alla riscoperta di Alfredo D’Ambrosio con il suo mai inciso Concerto n. 2 in sol minore Op. 51. Napoletano parigino vissuto a cavallo tra Ottocento e Novecento, D’Ambrosio era considerato uno dei migliori violinisti della sua epoca, stimato anche dal ‘nostro’ Giacomo Puccini. Il concerto, a ingresso libero, sarà introdotto dal professor Gianluca La Villa del Comitato per i Grandi Maestri di Ferrara.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com