Umbrella Italian Division, famosa per i suoi spettacoli con gli zombie, a Lucca Comics&Games

Umbrella Italian Division, famosa per i suoi spettacoli con gli zombie, a Lucca Comics&Games

LUCCA – Da dieci anni, Umbrella Italian Division mette in scena l’apocalisse zombie per stupire e divertire i suoi fan. Tra poche settimane, dal 31 ottobre al 4 novembre, l’associazione di reenactment che si ispira alla saga videoludica e cinematografica di Resident Evil, sarà schierata al Lucca Comics&Games. L’associazione sarà posizionata nella appena inaugurata area del Baluardo San Regolo, nelle vicinanze dell’Orto Botanico di Lucca.

 

Nuova location, nuove scenografie per l’edizione 2017, Umbrella Italian Division aveva portato a Lucca un mezzo militare blindato a otto ruote. L’imponente OT-64 sarà ancora presente, così come il celebre elicottero AW-109 diventato col tempo simbolo dell’associazione. Ma l’imponente scenografia allestita dall’associazione contempla due novità. Si tratta della Command Tower, da cui i soldati domineranno il baluardo, e The Hive – l’alveare, un’area ispirata al centro di ricerca della Umbrella Corporation, grande come un appartamento e completamente visitabile.

 

Lo stand sarà fornitissimo di merchandise ufficiale, con due novità: una t-shirt dal design appositamente studiato per la fiera, e un energy drink brandizzato a tema Umbrella.
In calendario Zombie walk e Mashup

 

I figuranti si esibiranno secondo un programma di live show che sarà esposto nell’area per informare i visitatori sugli orari.
Oltre a ci , venerdì 2 novembre si terrà per le vie della città la tradizionale Zombie walk (in collaborazione con lo staff della fiera e Zombie walk Italia). Sabato 3 novembre invece sarà la volta del Mashup Resident Evil – Star Wars, in collaborazione con 501st Italica Garrison.
Soddisfatti Tiziano Diodati e Stefano Leoni, presidente e vice di Umbrella Italian Division: “Vogliamo lanciarci in questa nuova avventura con un solo pensiero: di più! Abbiamo finalmente a disposizione un’area sufficiente per esporre al meglio le nostre scenografie e dar modo ai figuranti di offrire azione a un numero record di visitatori”.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter