Tutto pronto per il Magione Beer Art Festival, l’evento da non perdere dedicato alla birra

Tutto pronto per il  Magione Beer Art Festival, l’evento da non perdere dedicato alla birra

ALTOPASCIO – Tutto pronto per il Magione Beer Art Festival, l’unico evento, a ingresso gratuito, che unisce birre artigianali e fumetti live. Appuntamento in piazza Ricasoli ad Altopascio venerdì 21 (apertura stand ore 19:00), sabato 22 e domenica 23 giugno (apertura stand ore 17:00). Per l’occasione grazie a Linkem e alla ditta Gianni Perna Snc di Gabriele Perna di Altopascio sarà possibile usufruire, su tutta la piazza, del wi-fi gratis.

 

Sette i birrifici artigianali presenti in piazza, ognuno con il proprio stand dove sarà possibile degustare le nuove produzioni, le ammiraglie e le birre che hanno contraddistinto ciascun birrificio grazie alla passione, all’attenzione e alla sapiente creatività: da Buti il Birrificio di Buti; da Ponte a Moriano il birrificio Bruton; da Torre a Cenaia J63; da Pisa La Gilda dei Nani Birrai; da Livorno il Piccolo Birrificio Clandestino; da Piazza al Serchio La Petrognola e da Montecarlo Toptà.

 

Il food track di 9 metri, con una zona distribuzione di oltre 70mq, allestito per l’occasione da La Magione del Tau, invece, servirà la polenta alla spina con sugo di carne o di funghi, panini, focacce, fritture, hamburger, hot dog e crepes alla crema e alla nutella.

 

Per gli amanti degli abbinamenti cibo – birra due saranno gli eventi all’interno della manifestazione: sabato 22 alle ore 18:00 sarà possibile degustare un aperitivo con formaggi e birra e gli abbinamenti curati da Simone Cantoni assaggiatore, giornalista, docente di corsi di formazione, giudice di gara in concorsi nazionali e internazionali, mentre domenica 23 alle ore 13:00 si terrà un pranzo dal tema “Birra e cucina Toscana” dove Simone Cantoni spiegherà gli abbinamenti dei piatti cucinati dallo chef Marco Reggiani. Per informazioni e prenotazioni (entro sabato 22 alle ore 13:00) +39 392 405 8337.

 

I fumetti saranno i co – protagonisti di questa manifestazione. I disegnatori presenti saranno 12: Franco Bianco che collabora con Enzo D’Alo e ha realizzato i cartoni animati Tira e Molla e Lupo Alberto e ha vinto l’edizione 2018 di “Vignette sul Ring”; Elena de Nard che lavora come flatterista per Shui Enterteinment; Dario di Simone che è stato allievo di Vauro e vanta collaborazioni con siti e giornali tra cui il Vernacoliere; Riccardo Innocenti che disegna le storie de L’Insonne e di The Professor; Leo Magliacano le sue vignette sono state pubblicate da TV Sorrisi e Canzoni, Cioè e L’Unità; attualmente crea le vignette della serie CalcioMatto! per l’inserto Junior di Focus Magazine; Marcello Mangiantini disegnatore di Zagor e Dampyr (Sergio Bonelli Editore); Gabriele Muratori formatosi con il vignettista lucchese Alessandro Sesti, pubblica le due vignette, che danno vita a una genuina ironia spesso ispirata da eventi attuali locali in pura veste lucchese, sulla pagina Facebook “HumorLucca”; Passepartout ha collaborato con le maggiori testate nazionali come l’Unità, L’Avanti, La Repubblica, Corriere della Sera, ed è autore di sigle e animazioni per la Rai e Mediaset; Riccardo Pieruccini ha collaborato con un buon numero di autori professionisti come Moreno Burattini (Bonelli), Simone Bianchi (Marvel), Giuseppe Di Bernardo (Diabolik, L’Insonne) e collabora con Lucca Comics & Games. E’ insegnante di manga presso la Lucca Manga School di Lucca; il lucchese Alessandro Sesti scenografo teatrale e televisivo. Con Rai Uno ha firmato una edizione dello “Zecchino d’Oro” all’Antoniano di Bologna. Attualmente le sue vignette compaiono sul quotidiano “La Nazione” di Lucca; Giovanna Striveri allieva del grande Maestro d’arte, Carlo Monti, animatore dagli anni ’50; Simone Togneri le sue vignette sono pubblicate sulla rivista Buduàr. Ha vinto l’edizione 2017 della manifestazione satirica Vignette sul Ring, ed inoltre ha curato tutto l’aspetto grafico del festival.

 

Durante i tre giorni si terrà lo scontro tra disegnatori “a colpi di vignette” per decretare il vincitore di “Vignette sul Ring”; l’evento sarà presentato da Passepartout; sabato (ore 19:30) ci sarà il nono round di “A colpi di pennarello” con i 12 disegnatori e domenica a partire dalle ore 17:30 la realizzazione del fumetto sulla storia di Altopascio. I disegni verranno messi all’asta la sera stessa alle ore 22:30 e il ricavato andrà in beneficenza alla Croce Rossa Italiana.

 

La piazza sarà abbellita grazie dalle creazioni floreali di Vivai Ezio Bonini di Pescia.

 

Le serate di venerdì 21 e domenica 23 saranno allietate dalla musica di L&D Acoustic Duo mentre sabato 22 sarà presente lo showman Fabio Carrara.

 

Maggiori info sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/magionebeerartfestival e su Instagram https://www.instagram.com/magionebeerartfestival

 

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/321228911898461/

 

Magione Beer Art Festival e La Magione del Tau, che organizza l’evento, ringraziano: Enel, Conceria M2, Riccardo Corredi, Il Buon Pane e la Gioielleria Reggiani.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com