Tra musica e storia: LessJazz Quartet affascina il pubblico lucchese

Tra musica e storia: LessJazz Quartet affascina il pubblico lucchese

LUCCA – Venerdì sera, 22 giugno, i sotterranei del baluardo San Regolo hanno accolto le atmosfere swing del concerto proposto da Animando per Arcobaleno d’estate. Il pubblico, numeroso oltre le aspettative, ha accompagnato le esecuzioni eleganti e pulite dei LessJazz Quartet di Firenze battendo il ritmo con i piedi. Un repertorio di classici – da Ella Fitzgerald a Edith Piaf, dagli anni venti agli anni sessanta del novecento – interpretati con originalità e padronanza dell’armonia da musicisti che, prima di ogni pezzo, hanno condiviso con gli spettatori pillole di storia del jazz.

 

Impeccabile nella sua mise anni quaranta, Camilla Less ha dato prova di grande raffinatezza vocale. “Non ci aspettavamo un pubblico così partecipe – ha commentato la cantante – ed è stata la conferma che Lucca è una città aperta alla cultura a 360 gradi: suonare qui è un vero piacere e ci auguriamo di avere altre occasioni per farlo”. Un entusiasmo ribadito dal presidente del centro di promozione musicale Animando, Paolo Citti: “Affascinanti i sotterranei delle Mura percorsi dai ritmi del jazz. Ringrazio gli spettatori, soprattutto quelli che pur di non perdersi lo spettacolo sono rimasti in piedi, e i LessJazz Quartet per la loro professionalità: quello di venerdì non è stato solo un bel concerto, ma un vero e proprio viaggio nella storia di un genere che, nel tempo, questa città ha imparato ad amare. Il linguaggio della musica – conclude Citti – e la bellezza delle architetture di Lucca costituiscono, insieme, un unicum da valorizzare e coltivare: è in questa direzione che va tutto l’impegno di Animando”.

 

Il prossimo appuntamento è in programma per venerdì (29 giugno) alle 21,15 alla casermetta San Pietro, con il concerto Ritratti d’autore. I grandi compositori al contrabbasso.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com