Torna la rassegna jazz “Musica d’estate – fra torri e bastioni” con una serata dedicata allo swing

Torna la rassegna jazz “Musica d’estate – fra torri e bastioni” con una serata dedicata allo swing

LUCCA – Le mura di Lucca: uno scenario di indubbio valore storico ed artistico, specialmente per un concerto che prevede un genere suggestivo quale lo swing italiano. E se a questo aggiungiamo l’aria frizzantina di una sera di fine estate, da settembre lucchese, ecco che otteniamo il nuovo appuntamento della rassegna jazz “Musica d’estate – fra torri e bastioni”, in programma domani, domenica 16 settembre, alle ore 21.15, presso la Casermetta S. Paolino. Un evento che ha avuto il sostegno della Casa dei Diritti dei Bambini e della Croce Verde P.A. di Lucca, che da sempre si distingue per l’impegno non soltanto nel settore sanitario, ma anche in quello culturale a favore della cittadinanza lucchese.

 

Dopo il successo delle serate musicali al Castello di Nozzano e quello del 16 agosto, con la serata svoltasi proprio sulla cerchia urbana, torna l’iniziativa voluta con convinzione e patrocinata dal Comune di Lucca e dall’Opera delle Mura, alla sua prima edizione. Stavolta Circolo Lucca Jazz e Animando proporranno una soirée dedicata allo swing italiano e non solo; a deliziare la platea la voce di Daniele Acquaviva, assieme al CLJ Group composto da Rossano Giusfredi al piano, Giuseppe Nannini con la tromba, Daniele Micheli al contrabbasso, Lorenzo Fuzica percussioni e Vittorio Barsotti alla batteria.

 

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alla serata. Ingresso gratuito.
lucchese, come le Mura, con iniziative culturali, soprattutto di carattere musicale.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com