Stella al merito sportivo per l’Acquario Altopascio

Stella al merito sportivo per l’Acquario Altopascio

ALTOPASCIO – L’Acquario Altopascio entra nella storia dello sport: così, infatti, hanno sottolineato più volte dal Coni durante la cerimonia di premiazione per le onorificenze sportive. La società altopascese, che da sempre prepara i giovani atleti al pattinaggio e alla ginnastica artistica, ha infatti ottenuto la stella di bronzo al merito sportivo entrando così di diritto negli annuali del Coni.

“È una grande soddisfazione – commenta entusiasta la presidente Antonella Carpanese -. La stella al merito sportivo è uno dei massimi riconoscimenti per una realtà che da sempre si occupa di promozione dello sport e di preparazione ad altissimi livelli. Da qui, dall’Acquario e da Altopascio, continuano a uscire campioni italiani, europei e mondiali e di questo posso ringraziare gli atleti e gli istruttori, a partire da Carolina e Chiara Castagni che hanno lavorato tanto in questi anni. Un ringraziamento speciale va anche al Circolo Forima di Marginone che ci ospita per l’attività sportiva. Stiamo continuando a crescere, anche nell’ambito della ginnastica artistica, dove, grazie al lavoro di Valentina Bernardini, stiamo ottenendo ottimi risultati”.

L’Acquario è pronto per guardare agli impegni del 2020: oltre ai campionati di pattinaggio e di ginnastica artistica e agli appuntamenti internazionali, la società altopascese ha inoltrato la propria candidatura per organizzare nuovamente nella cittadina del Tau il Trofeo Bruno Tiezzi, nel mese di luglio, promosso dalla Federazione italiana sport rotellistici, uno degli appuntamenti italiani più prestigiosi e importanti per il pattinaggio freestyle.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com