Spazzamento di strade e verde pubblico nei paesi: operativa la squadra speciale

Spazzamento di strade e verde pubblico nei paesi: operativa la squadra speciale

CAPANNORI – Più decoro nei paesi, lungo le strade e nelle aree a verde pubblico. Da questa settimana l’amministrazione Menesini in collaborazione con Ascit ha attivato una squadra speciale che si occupa di raccogliere cartacce, bottiglie, lattine, mozziconi di sigarette e altri tipi di piccoli rifiuti che le persone incivili gettano per terra. Dotata di un mezzo dedicato, opera in tutti i paesi quattro giorni a settimana dando una vera e propria “caccia” ai rifiuti che, nel limite del possibile, dopo essere stati raccolti vengono avviati a differenziazione. I cittadini, inoltre, possono fare segnalazioni tramite l’Acchiapparifiuti mandando un messaggio Whatsapp al numero 3486001346, già attivo per gli abbandoni di sacchi e di altro materiale ingombrante.

 

In occasione dell’avvio del nuovo servizio, l’assessore all’ambiente Matteo Francesconi e il presidente di Ascit, Maurizio Gatti, stamani (mercoledì) hanno effettuato un sopralluogo per vedere in azione la squadra speciale, che si trovava nella zona sud del territorio, a San Ginese di Compito vicino al campo sportivo.

 

Questo nuovo servizio è una dimostrazione concreta del nostro forte impegno per il decoro del territorio – afferma l’assessore all’ambiente, Matteo Francesconi -. Avevamo preso l’impegno di far compiere un ulteriore salto di qualità allo spazzamento e così è stato. Una squadra di due operatori specializzati dall’altro ieri è all’opera sul territorio, in maniera sistematica, con l’obiettivo di rimuovere i piccoli rifiuti, che purtroppo, alcune persone incivili gettano per terra. Cigli stradali e luoghi di socializzazione come giardini e piazze saranno quindi più decorosi grazie a questa puntuale azione. Il servizio, inoltre, si integra con l’Acchiapparifiuti, affinché in maniera semplice e diretta i cittadini possano dare il loro contributo facendo le segnalazioni. Accanto a questo prosegue la nostra lotta agli abbandoni con pesanti sanzioni per gli incivili”.

 

La squadra speciale per il decoro nei paesi oggi (mercoledì), oltre che a San Ginese, era all’opera a Lunata nel parcheggio con annessa area a verde fra via Pesciatina e via della Chiesa, in via del cimitero a Segromigno in Monte, nella zona del cimitero di Lappato, a Tassignano in via del Rogio e nel parcheggio in località Frizzone. Nei prossimi giorni proseguirà a pulire in altre zone, recependo anche le segnalazioni che nel frattempo saranno giunte.

 

Negli ultimi anni si è intensificata la lotta del Comune contro i cittadini che non rispettano l’ambiente abbandonando i rifiuti. L’amministrazione ha infatti innalzato a 500 euro l’importo massimo delle multe che vengono elevate agli autori di questi gestii incivili. Per scoprirli il Comune utilizza telecamere mobili dislocate a rotazione nei luoghi più sensibili del territorio, telecamere fisse ed effettua controlli tramite la polizia municipale nei sacchetti abbandonati che vengono segnalati all’Acchiapparifiuti.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com