Sold out per Mamma Mia – The Show, spettacolo per la Cooperativa La Mano Amica

Sold out per Mamma Mia – The Show, spettacolo per la Cooperativa La Mano Amica

LUCCA – You can dance! You can jive! Having the time of your life! È ancora sold out per „Mamma Mia – The Show“, martedì 10 dicembre al Teatro del Giglio di Lucca, dopo lo spettacolo di un anno fa. Di nuovo grandissima partecipazione a sostegno delle persone con disagio mentale, grazie all’associazione NormalMente che svolge attività di arte-terapia e alla cooperativa La Mano Amica che ha scelto proprio questa formula e questo gesto per concludere un anno di celebrazioni per il suo 30esimo compleanno.

“È stato un anno denso di iniziative, in cui abbiamo ripercorso tutta la strada fatta dalle prime case-famiglia ai centri diurni, passando dai servizi domiciliari e residenziali per gli anziani sino all’ultima struttura aperta a Pieve San Paolo l’anno scorso“ – spiega Luca Rinaldi, presidente della cooperativa -. Lo abbiamo fatto a modo nostro, stando con le persone e nei bisogni reali. Per questo abbiamo portato sul territorio provinciale la mostra sull’immaginario svelato o realizzato in Versilia il convegno sui disturbi psichici in infanzia e adolescenza: per parlare di cose concrete facendo cose concrete. Abbiamo sempre lavorato a partire da esigenze reali superando la mera assistenza per ideare e proporre progetti innovativi in grado di migliorare la vita delle persone con disagio e del loro nucleo familiare, dando un servizio che, con la medesima spesa per il paziente, risulta efficace e vicino alle esigenze sia logistiche sia umane di una persona e della sua famiglia. Dopo il successo del gennaio scorso, abbiamo voluto riproporre questo evento così coinvolgente, partendo dallo spettacolo della compagnia Sorvegliati speciali, per far capire quanto di bello, utile, vicino si può fare per uscire dal disagio e partecipare al mondo“.

L’evento, come il precedente, ha il sostegno del Comune di Lucca e del Teatro del Giglio; alle 20,30 si inizia con lo spettacolo “La guerra dei due pianeti Marte e Venere” della compagnia teatrale “I sorvegliati speciali”, sempre dell’associazione NormalMente, per la regia della psicoterapeuta Katiuscia Giannecchini e di Stefania Mariggiò.

Poi via alla storia di Donna e Sophie, madre e figlia nella bellissima isola greca di Kalokairi, narrata attraverso le più belle canzone degli ABBA. Il musical è diretto da Vijay Pierallini e interpretato dal coro a 4 voci “VJ Vocal Project”, dai ballerini della Movinart Dance Studio in collaborazione con LYM Academy Lucca, con le coreografie di Alice Bertolini, i musicisti Massimo Rugani (pianoforte), Roberto Suffredini (basso) e Tommaso Livi (batteria), 9 solisti: Sara Vassalle (Donna), Benedetta Bascherini (Sophie), Alessandro Marlia (Sam Carmichael), Gabriele Cinquini (Harry Bright), Raul Marini (Bill Anderson), Elisa Martini (Rosie), Carlotta Baccei (Tanya), Dylan Pedonesi (Sky), Angelo Menchetti (narratore).

Ultimi biglietti in vendita direttamente alla biglietteria del teatro: 0583 465320; Mammamia The Show: 3442195122, Facebook @MammaMiaTheShow, mail elisamartini23@nullyahoo.it

Foto di Ethan Ricci

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com