Si apre la sfida di CreaTech 2018: Parma città creativa per la gastronomia al centro dell’hackathon

Si apre la sfida di CreaTech 2018: Parma città creativa per la gastronomia al centro dell’hackathon

LUCCA – Aperte le iscrizioni alla maratona tra creatività e tecnologia che promuove la connessione tra cultura, turismo e gastronomia. Si svolgerà nell’ambito di Lubec il 4 e il 5 ottobre. In palio 6000 euro per i team vincitori e la possibilità di realizzare una delle applicazioni software presentate.
24 ore per sviluppare applicazioni software tra cultura e gastronomia raccontando il territorio di Parma e provincia con una visione e contenuti che potranno estendersi alla più ampia Destinazione Emilia e ancora al sistema delle Città Creative UNESCO. Questo il concept di CreaTech 2018, maratona d’idee alla quale è possibile iscriversi, gratuitamente, a partire da oggi, 3 agosto 2018 e fino al 10 settembre.
L’hackathon giunge quest’anno alla sua quinta edizione e si svolgerà come di consueto a Lucca, al Real Collegio, il 4 e il 5 ottobre, nell’ambito di LuBeC – Lucca Beni Culturali – da sempre attenta al tema dell’ampliamento dell’accesso al sistema culturale e alle risorse dei territori, in un’ottica di integrazione e interrelazione tra patrimonio materiale e immateriale.
Tante le opportunità per i creativi in questa edizione.
Oltre a team già formati, la partecipazione sarà aperta anche a singoli interessati, che, attraverso un sistema di matching online, avranno modo di incontrarsi e formare un team per la maratona, presentando comunque la domanda per la squadra entro il termine fissato del 10 settembre prossimo.
In palio 3.000 euro alla squadra prima classificata, 2.000 euro alla seconda e 1.000 euro al terzo team più meritevole. Una delle applicazioni proposte sarà scelta per essere realizzata e alcuni team potranno beneficiare di un accompagnamento allo sviluppo del modello di sostenibilità.
CreaTech è un living lab di Promo PA Fondazione e Polo Tecnologico Lucchese, organizzato e promosso da LuBeC – Lucca Beni Culturali. Nel 2018, si svolge in partenariato con il Comune di Parma e la Fondazione Parma Città Creativa UNESCO per la Gastronomia, nell’ambito delle iniziative del progetto “I Chiostri del Correggio” finanziato dalla Regione Emilia-Romagna con i fondi POR FESR Asse 6.
Anche per questa edizione l’iniziativa rinnova il proprio respiro internazionale. La maratona, è organizzata all’interno di RETIC, la Rete Transfrontaliera del sistema di incubazione per nuove imprese TIC, finanziata nell’ambito del progetto Transfrontaliero Italia Francia Marittimo.
Per tutti i dettagli e per le iscrizioni è possibile consultare il sito ufficiale di CreaTech 2018 https://www.crea-tech.it/

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter