“Se leggi colori la tua vita” presentato oggi il progetto a Lucca Comics & Games

“Se leggi colori la tua vita” presentato oggi il progetto a Lucca Comics & Games

LUCCA – L’importanza della cultura e della lettura attraverso la storia a fumetti, è questa la mission lanciata dalla Regione Toscana con il concorso “Se leggi colori la tua vita” dedicato agli studenti delle prime due classi delle secondarie di secondo grado.

 

A presentare l’iniziativa questa mattina nel corso della cinque giorni di LC&G erano presenti Alessandro Tambellini, sindaco di Lucca, Emanuele Vietina, direttore generale di Lucca Crea, Silvio Viale, presidente dell’associazione culturale “Torino la città del Libro”, Monica Barni, vice presidente Regione Toscana e assessore alla Cultura.

 

Il viaggio di Lucca Comics è iniziato a Torino in occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino con riflessione Becoming Human – introduce Emanuele Vietina -. Non dobbiamo dimenticare chi siamo stati, ma non dobbiamo dimenticare cosa vogliamo essere.  Cosa vogliamo essere? Una comunità che produce collettivamente e alla ricerca di un nuovo umanesimo, che con grande umiltà possa dare qualche risposta alla complessità della contemporaneità. Oggi comincia un percorso straordinario all’insegna del Patto regionale per la lettura”.

 

L’iniziativa, alla quale hanno aderito  Salone Internazionale del Libro di Torino e Lucca Comics & Games, si inserisce nelle politiche regionali finalizzate a promuovere l’accesso alla lettura da parte di un pubblico più ampio, in questo caso con particolare attenzione alle giovani generazioni.

 

Bisogna capire che le strade di chi ha lavorato tanto per la promozione della cultura ad un certo punto si devono incontrare – afferma Monica Barni, vice presidente Regione Toscana e assessore alla Cultura -, la voglia di protagonismo solitario non è produttiva per l’impatto sociale che invece dobbiamo avere come primario obiettivo.
Cultura non è solo fare eventi uno dopo l’altro, ma dobbiamo far sì che questa cultura venga partecipata. Il nuovo umanesimo ci porta ad essere cittadini in questo paese, con tutti gli strumenti che ti permettono di agire in un contesto sociale e la lettura è la prima chiave per raggiungere i nostri obiettivi. L’attuazione del Patto è accompagnata da una capillare campagna promozionale che, invitando alla lettura, la propone come una risorsa e uno strumento chiave per “inondare” di colore la vita delle persone, la società e il mondo. Ecco perché lo slogan Se leggi colori la tua vita”.

 

Partendo dall’idea di cultura come coltivazione, ossia prendersi cura di qualcosa per farlo crescere, è proprio il concetto di una cura il primo elemento da insegnare – afferma il sindaco Tambellini – . Ognuno di noi deve sapere che la propria interlocuzione con il mondo che ci sta accanto è un momento fondamentale della nostra esistenza. Leggere significa avvicinarsi al mondo, incontrare gli altri, ma questo significa anche incontrare gli aspetti che sono in noi e le nostre specificità e quindi coltivare queste nostre peculiarità. Leggere ci aiuta a crescere e a coltivare noi stessi. La cittadinanza attiva parte da questa capacità che dobbiamo trasmettere alle scuole: essere parte attiva di una comunità significa crescere, trasmettere e condividere”.

 

Quello che vediamo oggi è una grande comunità, quella di Lucca Comics & Games, che si unisce a quella del Salone Internazionale del Libro di Torino – afferma Silvio Viale, presidente dell’associazione culturale “Torino la città del Libro” – , due comunità separate che magari spesso si intersecano, è che è anche un bene riuscire ad unire. Leggere ti rende una persona migliore, è questo il nostro credo e per questo leghiamo rapporti con enti, come Lucca per questo festival, con la Regione Toscana. Il nostro obiettivo è promuovere la lettura, con la speranza che il cittadino che legge possa essere anche un cittadino migliore“.

 

I soggetti presentati dai partecipanti potranno riguardare storie di vario genere, di vita quotidiana, di fantasia, d’avventura, biografica, ma il tema del soggetto dovrà ispirarsi al Patto regionale per la lettura.

Sette i punti che lo sintetizzano:

-leggere è un tuo diritto
– la lettura ti rende libero
– puoi leggere con gli strumenti che preferisci
– la biblioteca ti accoglie
– puoi trovare il tuo libro in tanti luoghi diversi
– quando leggi sei tu il protagonista
– con la lettura cambi te stesso e contribuisci a cambiare il tuo paese.

 

I partecipanti dovranno elaborare un soggetto che poi sarà adattato a fumetti da un autore e da un disegnatore professionisti ma dovrà contenere tutte le fasi salienti (personaggi, dove e quando si svolge la storia, azioni, scopi..) senza dialoghi e nella forma presente. I soggetti presentati verranno valutati da una Giuria composta da esperti del settore e i progetti migliori saranno quelli che risponderanno meglio alle finalità del Patto regionale per la lettura.

Saranno designati due gruppi di vincitori che verranno premiati al Salone Internazionale del Libro di Torino dal 14 al 18 maggio 2020. Il primo gruppo si aggiudicherà la realizzazione della storia a fumetti tratta dal proprio soggetto ad opera di sceneggiatori e disegnatori esperti. Il fumetto sarà pubblicato entro l’anno scolastico 2019/2020 e presentato nell’ambito del programma di incontri del Salone di Torino all’interno dello stand istituzionale della Regione Toscana.

 

Il secondo gruppo si aggiudicherà la possibilità di partecipare ad un workshop sul fumetto curato da autori e disegnatori professionisti che si terrà presso lo stand di Lucca Comics & Games al Salone di Torino.

I partecipanti dovranno compilare la scheda di adesione al concorso all’indirizzo email pattoperlalettura@nullregione.toscana.it entro e non oltre il 20 dicembre 2019.

Info su www.seleggicolorilatuavita.it

 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com