Santini: “Bugie dai partiti di maggioranza sul consigli comunali inutili, sono loro a imporre discussioni su temi nazionali”

Santini: “Bugie dai partiti di maggioranza sul consigli comunali inutili, sono loro a imporre discussioni su temi nazionali”

LUCCA – <<Ancora una volta, rispondendo alle mie lamentele sui consigli comunali inutili, i gruppi di maggioranza mentono sapendo di mentire>>. A sostenerlo è Remo Santini, leader delle liste civiche.

<<Nella nota di replica alla mia presa di posizione, infatti, si dice che questi consigli nascono proprio per dare risposta a una richiesta specifica delle minoranze – attacca Santini -. È una falsità, prova ne è  il fatto che molte mozioni  vengono presentate anche dal centrosinistra, ma a differenza delle nostre, le loro che riguardano sempre o quasi questioni nazionali, non attinenti ai problemi di Lucca. Cito ad esempio quella sul decreto Salvini e quella sul disegno di legge Pillon sulla bigenitorialità, che con un colpo di mano sono state messe in discussione dal centrosinistra a tempo record,  facendole passare avanti ad  altre, presentate dalle opposizioni su temi invece locali, e che giacevano e giacciono da mesi in attesa di essere discusse. Basta bugie, la maggioranza si impegni a dare priorità a questioni che riguardano i tanti problemi della città e si confronti sulle cose concrete>>. 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter