Rudy Michelini atteso protagonista al rally del Friuli Venezia Giulia

Rudy Michelini atteso protagonista al rally del Friuli Venezia Giulia

LUCCA – Ripartire dalla vittoria assoluta alla Coppa Città di Lucca per continuare ad alimentare prospettive di vertice nel Campionato Italiano Rally Asfalto. Rudy Michelini è pronto a rituffarsi nella sua programmazione principale – quella articolata sulle prove speciali della massima serie nazionale – con la partecipazione al Rally del Friuli Venezia Giulia, penultimo appuntamento del confronto riservato agli asfaltisti in scena dal 29 al 31 agosto sulle strade della provincia di Udine. Un impegno che vedrà il portacolori della scuderia Movisport sfruttare l’oramai consolidato feeling con la Skoda Fabia R5 del team P.A. Racing, elemento principe di una stagione sportiva in linee con le aspettative.

 

Al fianco del testimonial di AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla siederà Michele Perna, compartecipe di uno “score” valso la seconda piazza nella classifica provvisoria del “Tricolore Asfalto”. Un piazzamento ridimensionato dalla banale uscita di strada accusata al Rally di Roma Capitale, variabile che ha obbligato il driver lucchese ad un prosieguo di gara volto al perfezionamento del feeling con le coperture Michelin, parti integranti della seconda metà di programmazione.

“Il Rally del Friuli evoca ottimi ricordi, avendolo affrontato due anni fa quando era appuntamento valido per il Campionato Italiano WRC – il commento di Rudy Michelini a pochi giorni dall’appuntamento tricolore – adesso lo affronteremo con la consapevolezza di poterci esprimere al meglio, archiviando la sfortunata parentesi di Roma e facendo leva sulle ottime sensazioni destate sulle strade di casa, dove la vettura ha confermato tutto il proprio valore in condizioni di fondo limite”. 

 

Il Rally del Friuli Venezia Giulia accenderà i motori dei suo protagonisti venerdì 30 agosto, con lo shakedoen – test con vetture da gara – previsto alle ore 8. Città Fiera, a Torreano di Martignacco, sarà invece sede della partenza, con la cerimonia che anticiperà 153 chilometri distribuiti tra undici prove speciali. L’arrivo, a Udine, è in programma sabato 31 agosto dalle ore 18.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com