Rudy Michelini ancora campione: trionfo alla 54^ Coppa Città di Lucca (galleria fotografica)

Rudy Michelini ancora campione: trionfo alla 54^ Coppa Città di Lucca (galleria fotografica)

LUCCA –  Rudy Michelini conquista il nono alloro correndo al primo posto della 54^ Coppa Città di Lucca, valido per la Coppa Rally di sesta zona e per il Trofeo Rally Toscano.

L’inarrivabile pilota lucchese non ha tradito le attese firmando nuovamente il qualificato albo d’oro della gara, stavolta insieme (prima volta in coppia) a Luca Spinetti, sulla Skoda Fabia R5, la stessa che usa nel Campionato Italiano.

 

Questa vittoria per Michelini, oltre al dominio assoluto e mai messo in discussione, il “Lucca” è stato anche motivo di riscatto: una rivalsa dalla delusione sofferta nel “tricolore” rally di RomaCapitale la settimana scorsa, coinciso con un ritiro.

 

Una gara emozionante, così come la premiazione al Caffè delle Mura con riconoscimenti speciali e consegne d’eccezione, con un nutrito pubblico incurante delle condizioni metereologiche non favorevoli.

Fra le premiazioni speciali, il premio al “Miglior equipaggio femminile” alla pilota Luciana Bandini e la navigatrice Rita Ferrari consegnato da Sara Baldacci e Andrea Cupini  dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (di cui Michelini è il porta colori) sezione di Lucca.

 

Secondi alla coppia Michelini-Spinetti con la loro Skoda Fabia (in 51’47.6)  arrivano Pierotti-Milli anche loro alla guida della Skoda Fabia (a 37.0), conquista il bronzo la coppia Bianucci-Perna (Skoda Fabia a 39.7).

 

Ai piedi del podio, quarto, un altro lucchese doc, Stefano Gaddini, al debutto con la più datata Peugeot 207 S2000, prima esperienza per lui, assecondato da Innocenti (alla 250^ gara da copilota, questa di Lucca).

 

A seguire quinta posizione conquistata da Panzani-Grilli (Renault Clio RS a 3’44.6); sesta la coppia Pisani-Migliorati (Peugeot 208 a 4’47.9); settimi Paperini-Fruini (Peugeot 208 a 5’08.3); ottava la coppia Fanucchi-Giorgi (Renault Clio RS a 5’09.6); noni Simonetti-Riterini (Renault Clio RS a 5’10.5); ultimi della top ten Lenci-Celli (Skoda Fabia a 5’17.4).

 

 

La gara gestita dalla MaremmaCorse 2.0, la struttura organizzativa che ha rilevato l’evento dalla passata edizione ha conosciuto ampi consensi sia dagli equipaggi (96, gli iscritti alla gara, record stagionale per le gare del Campionato di sesta zona), che a tutto tondo dalle istituzioni. Ha avuto un rinnovamento nella logistica, con Porcari arrivata per la prima volta ad essere toccata da un rally, oltre a proporre un percorso rinnovato, comunque ispirato dalla tradizione. L’organizzazione ha espresso la sua soddisfazione per la costruttiva collaborazione avuta oltre che dal Comune di Porcari , anche da quelli di Bagni di Lucca, Capannori, Fabbriche di Vallico, Fabbriche di Vergemoli, Lucca, Montecarlo, Pescaglia e Villa Basilica.  La gara ha significativi sostegni anche da importanti partner economici, che hanno intuito la valenza della Coppa Città di Lucca per il territorio: AnotherRent, AutoP, Bardahl Italia, Eurocolor, Gesam gas e luce, Gruppo Titano, Grafiche Ottoquadro, Italcar Scania, MM Motorsport, Pasticceria Regina.

 

 

 

CLASSIFICHE COMPLETE: https://bit.ly/2GzJXVE

 

 

 

Alcuni scatti della premiazione (foto di Noemi Spasari)

 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com