“Robe minime”, Luca Benicchi canta Iannacci a “Musica al Caffè”

“Robe minime”, Luca Benicchi canta Iannacci a “Musica al Caffè”

LUCCA – Sarà tutto dedicato a Enzo Jannacci il secondo appuntamento con “Musica al Caffè”, il ciclo di concerti al Caffè delle mura, in programma venerdì 15 febbraio alle 21:45. Dopo il successo della prima serata di jazz, stavolta tocca alla musica del cantautore milanese, riletta e interpretata da Luca Benicchi (piano e voce), che assieme a Andrea Pacini (percussioni) e Margherita Giorgi (voce) proporrà alcuni dei pezzi più famosi di Jannacci e qualche brano inedito da lui ispirato.

 

Luca Benicchi, cantautore e affermato professionista lucchese, ha recentemente riscoperto l’amore per la musica e negli ultimi anni ha inciso due interessanti cd. Da sempre indica Jannacci tra i suoi “modelli”, assieme a Paolo Conte, Giorgio Gaber e altri cantautori italiani, e venerdì condividerà con il pubblico alcune delle canzoni più celebri del medico cantautore milanese, tra cui Vengo anch’io, L’Armando,Vincenzinae la fabbrica, ma anche qualche perla meno conosciuta come Passaggio a livello, Quella cosa in Lombardia. Ci saranno parallelismi con Brassens, Je me suis fait tout petito con grandi standard jazz come He’s funny that way: non tutti infatti sanno che Jannacci è stato un grande amante del jazz e ha suonato con Stan Getz, Gerry Mulligan, Chet Baker, Franco Cerri, Bud Powell.

“Musica al caffè” è un ciclo di venti serate di musica dal vivo che nascono dalla collaborazione tra Circolo Lucca Jazz e associazione Animando e dall’iniziativa privata della famiglia Barsotti che gestisce l’Antico Caffè delle Mura. L’iniziativa è nata per offrire alla città un’occasione per scoprire e valorizzare la musica di qualità, a livello locale e regionale. Il tutto in una sede di grande fascino che ben si presta ad accogliere questo tipo di eventi, come ha dimostrato nei mesi scorsi, quando gli appuntamenti erano quindicinali e dedicati solo al jazz. Il calendario dei concerti va da febbraio a giugno e spazia dal jazz al cantautorato, con incursioni nella musica popolare, italiana e internazionale.

 

L’ingresso al concerto prevede una consumazione obbligatoria. È possibile cenare al Caffè delle mura prima del concerto prenotandosi al 334 3412486.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com