Referendum del 29 marzo: precedenza alle persone disoccupate e disagiate per la nomina a scrutatore

Referendum del 29 marzo: precedenza alle persone disoccupate e disagiate per la nomina a scrutatore

LUCCA – Come per le precedenti consultazioni elettorali, anche in occasione delle prossime elezioni del 29 marzo relativo alla riduzione del numero dei parlamentari, l’amministrazione comunale ha previsto di nominare in via prioritaria come scrutatori ai seggi le persone disoccupate oppure in carico al servizio sociale per condizioni di povertà o situazione economica disagiata.

I cittadini interessati, che devono essere iscritti all’albo degli scrutatori, devono compilare l’apposito modello di dichiarazione sostitutiva che certifichi la loro situazione, allegare una fotocopia del proprio documento di riconoscimento valido e presentarlo al Comune entro il 25 febbraio per Pec a comune.lucca@nullpostacert.toscana.it; per posta elettronica a protocollo@nullcomune.lucca.it; per posta ordinaria al Comune di Lucca – via Santa Giustina; a mano direttamente al Protocollo Generale in piazza Santa Maria Corteorlandini nei giorni di lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 12; il martedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17.

Il modello per la dichiarazione sostitutiva può essere ritirato all’Ufficio elettorale di via San

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com