Prosegue con grande successo la mostra del Maestro Gualtiero Passani nelle sale dell’Hotel Esplanade di Viareggio

Prosegue con grande successo la mostra del Maestro Gualtiero Passani nelle sale dell’Hotel Esplanade di Viareggio

VIAREGGIO – Passani torna ad esporre le sue opere e per farlo ha scelto le storiche sale dell’Hotel Esplanade di Piazza Puccini. Quaranta dipinti che ripercorrono una vita intera dedicata all’arte. Quello che viene considerato uno dei più grandi pittori viventi del 900, all’età di 93 anni, sta riscoprendo il piacere di incontrare dal vivo i suoi estimatori. Una nuova primavera nel suo percorso emozionale d’artista.

 

Gualtiero Passani dopo un lungo periodo di volontario isolamento, è ritornato a presentare le sue opere frutto di oltre 70 anni di sperimentazioni e dedizione costante, a quello che per lui è sempre stato un bisogno primario, creare un’arte che fosse pura descrizione del suo interiore di uomo e di artista. Negli anni si è confrontato ed ha scambiato esperienze con i più grandi pittori del ‘900. Fra questi Arturo Dazzi, Moses Levy, Ardengo Soffici, Ottone Rosai e Pablo Picasso, incontri ed esperienze, che hanno contribuito a dilatare la sua percezione artistica, evitandogli il rischio di una visione ristretta e provinciale.

 

Nel 2013 c’è stato l’incontro col critico d’arte Lorenzo Pacini, da questo, nel Marzo 2014 ha preso il via la grande mostra con 300 opere nel Centro Studi d’Arte, in contemporanea è uscito il libro monografico: “Gualtiero Passani-L’Arte nella Sua Vibrante Passione”, nel 2015 Passani viene insignito dell’Onorificenza del Comune di Carrara per Meriti Artistici, successivamente ottiene dalle mani del Sindaco di Lucca, la Medaglia d’Onore della Città.

 

In occasione della personale a Pietrasanta del 2017/18, viene pubblicato il libro: “Gualtiero Passani-Vita e Colore”.

Le sue opere sono presenti fra l’altro: alla Biblioteca Civica di La Spezia, alla Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti, al Consolato di Vienna, all’Università di Pisa, al Senato della Repubblica, al museo d’Arte Moderna di Roma, a Brera, nella Pinacoteca del Presidente Libanese, nella Presidenza Cinese, in vari Musei d’Arte Moderna dell’America Latina e U.S.A., oltre ad innumerevoli raccolte pubbliche e private in Italia e nel Mondo.

 

Questo importante evento che ha come cornice gli spazi espositivi dell’Hotel Esplanade, struttura che da molti anni risulta un punto di forza nel panorama artistico versiliese, deve un plauso particolare a chi ha contribuito al suo sviluppo e in particolare alla direttrice Beatrice Taccola e all’artista fiorentino, nonché coordinatore dell’evento, Enrico Carlisi.

La mostra è visitabile tutti i giorni, dalle 9 alle 22, fino a giovedì 26 settembre.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com