Problemi strutturali: chiude al transito veicolare e pedonale Porta dei vettori, centro storico di Altopascio

Problemi strutturali: chiude al transito veicolare e pedonale Porta dei vettori, centro storico di Altopascio

ALTOPASCIO – Porta dei vettori, nel centro storico di Altopascio, chiusa per problemi strutturali: il transito dei veicoli di residenti e fornitori e dei pedoni sarà consentito solo da via della Torre. La decisione è scaturita in seguito a una serie di verifiche sulla staticità della Porta. Sono quindi emerse delle problematiche di natura strutturale, che richiedono, in via cautelativa e per motivi di sicurezza, la chiusura del transito sotto l’arco, decisa tramite un’ordinanza urgente firmata dal sindaco Sara D’Ambrosio.

 

«Nell’ambito del piano di recupero, manutenzione, restauro e ristrutturazione del patrimonio storico-artistico, edilizio e infrastrutturale presente sul nostro territorio – spiega il sindaco, Sara D’AmbrosioAbbiamo fatto alcune verifiche di carattere strutturale sulla porta dei vettori e abbiamo scoperto che ci sono dei problemi su cui dovremo intervenire al più presto. Su quella porta sono anni che non vengono eseguiti controlli e lavori e i risultati sono ora sotto gli occhi di tutti: cercheremo di ristabilire la normalità nel minor tempo possibile».

 

Il percorso di messa in sicurezza e risanamento si sviluppa in tre fasi. «Nell’immediato chiudiamo la porta al transito veicolare e pedonale – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici, Daniel TociDopodiché procederemo con la messa in sicurezza, che garantirà la riapertura al transito e, infine, terza fase, ci occuperemo del restauro e del ripristino strutturale. Operazione che, considerato tutto, richiederà un bel po’ di risorse. Nel frattempo, residenti, fornitori e pedoni potranno passare da via della Torre. Per i veicoli verrà istituito un doppio senso di accesso a piazza Ricasoli da via della Torre».

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter