Premio Monicelli, la cerimonia conclusiva a Lucca

Premio Monicelli, la cerimonia conclusiva a Lucca

LUCCA – La tesi di Francesca Cantore, laureata alla Sapienza di Roma con una ricerca su Divorzio all’italiana, un film di Pietro Germi, fondamentale per la storia del cinema italiano degli anni ’60, ha vinto il concorso “Mario Monicelli”, indetto da PromoCinema, con il sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca e il patrocinio del Comune di Viareggio e della Consulta universitaria del cinema, in occasione delle celebrazioni per il centenario della nascita del grande regista.

Il volume sarà presentato nel corso della cerimonia conclusiva del Premio Monicelli, lunedì 15 maggio alle ore 21, all’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca, in piazza San Martino, 7.

Le celebrazioni hanno preso il via a Viareggio nel maggio del 2015 e si concludono in questi giorni con la pubblicazione della tesi vincitrice del concorso riservato alla migliore tesi universitaria prodotta nell’anno accademico 2015-2016, dedicata alle tematiche connesse al cinema italiano dal dopoguerra ad oggi, con particolare riferimento al genere della commedia italiana.

La commissione giudicatrice, con la collaborazione della Consulta Universitaria del Cinema ha individuato proprio nella tesi di Francesca Cantore “Divorzio all’italiana. Temi, discorsi, ricezione critica” il lavoro più meritevole e interessante, disponendone la pubblicazione.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com