Piano del commercio, Barsanti (CasaPound): un lavoro importante, ma sul mercato alle Tagliate rimaniamo contrari

Piano del commercio, Barsanti (CasaPound): un lavoro importante, ma sul mercato alle Tagliate rimaniamo contrari

LUCCA – Un piano del commercio che rappresenta indubbiamente uno sforzo dell’assessore di sistemare e razionalizzare i mercati a Lucca, ma che su quello delle Tagliate conferma la scelta, infelice, del suo trasferimento fuori dal centro, mentre su quello di Piazza Napoleone si ferma agli annunci. Questo il commento del consigliere di CasaPound Barsanti dopo il voto contrario in aula.

 

<<Riconosco all’assessore Mercanti – dichiara Barsanti in una nota – l’aver svolto un lavoro serio di riordino e di razionalizzazione, necessario e richiesto dalla normativa regionale. Vi sono all’interno anche delle indubbie e interessanti novità, ma la scelta di decretare come definitiva e irreversibile la scelta del mercato ambulante bisettimanale alle Tagliate non ci trova d’accordo. Su quel mercato, potrebbe e dovrebbe essere aperto, da ormai due anni, un dibattito sul miglioramento della qualità e la possibile riduzione dei banchi, requisito propedeutico ad un’ipotesi di rientro nel centro storico; luogo più adatto, non a caso scelto o mantenuto da molte altre città capoluogo>>.

 

<<Se rispetto a questa scelta non si può tornare indietro – continua Barsanti – almeno si lavori sin da subito e in modo urgente alla sua valorizzazione, procedendo alla riqualificazione della zona, alla realizzazione di materiale pubblicitario e cartellonistica e in modo da favorire il suo accesso anche ai turisti.
Sui mercati pasquali e natalizi di Piazza Napoleone – conclude Barsanti – siamo invece fermi agli annunci. Quei mercati vanno non solo migliorati nella merce, nella presentazione e nelle strutture, ma l’Amministrazione deve lavorare al miglioramento di tutto il contesto, per non trovarsi, come lo scorso anno, con una piazza orrenda e grigia nel suo stile complessivo. Su Tagliate e Piazza Napoleone, dunque, è arrivata l’ora di passare ai fatti>>.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com