Pattinaggio: nuovi successi per l’Asd “L’Acquario” di Altopascio

Pattinaggio: nuovi successi per l’Asd “L’Acquario” di Altopascio

ALTOPASCIO È un finale di stagione intenso ma anche ricco di grandi soddisfazioni quello della società di pattinaggio L’Acquario di Altopascio. La società guidata da Antonella Carpanese infatti continua a collezionare risultati importanti, confermandosi come una vera e propria scuola di talenti a livello nazionale. Durante il Trofeo Kinder che si è disputato ieri (domenica 9 giugno) a Campiglia Marittima (Li) Rebecca Doveri e Francesca Mastromei si sono aggiudicate la medaglia d’oro per il Free style nelle loro rispettive categorie e, in virtù di questo risultato, rappresenteranno la Toscana alle finali nazionali che si disputeranno a fine settembre in Calabria. Una grande soddisfazione per la società altopascese. 

 

Ma le gioie in casa Asd L’Acquario non finiscono qui. La settimana scorsa infatti si è disputata a Monza la Coppa Italia. Qui la pattinatrice altopascese Gomathi Berti ha conquistato una splendida medaglia d’argento nella sua categoria nella disciplina dello Speed. Ottime prove anche per le giovanissime Rebecca Mazzini, Gaia Grassi e Isabel Grossi che, all’esordio assoluto in una gara nazionale, si sono piazzate a metà classifica nelle gare di Speed e Roller cross lasciando intravedere ottime prospettive per il futuro.  La stagione per L’Acquario non si conclude qui. In programma ci sono infatti i campionati Italiani: la prossima settimana ad Osimo (An) ci saranno quelli per le specialità con i conetti ovvero Speed, Style, Style di coppia e Battle; mentre a fine giugno a Pordenone sono in programma le prove per Roller cross, High jump, Free jump e Slide. Infine a luglio ben 12 atlete dell’Acquario saranno impegnate in Calabria per Trofeo Tiezzi valido come campionato italiano per la categoria Giovanissimi Esordienti.

 

<<Siamo soddisfatti e felici – spiega Antonella Carpaneseperché le nostre atlete migliorano stagione dopo stagione, sono capaci di confrontarsi in contesti tecnicamente difficili e di portare a casa risultati di grande prestigio. Mi fa particolarmente piacere citare le nostre piccoline che hanno fatto il loro esordio assoluto in una manifestazione nazionale. Nonostante la grande emozione hanno fatto un’ottima performance e siamo molto felici per loro. Adesso ci prepariamo per i campionati nazionali: quest’anno saremo un po’ sotto numero perché molte atlete saranno impegnate con gli esami ma sono sicura che chi ci sarà non farà rimpiangere gli assenti>>. 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com