Nasce a Lucca la scuola della scienza del gioco

Nasce a Lucca la scuola della scienza del gioco

LUCCA – Dalla collaborazione tra Lucca Comics & Games, Scuola IMT Alti Studi Lucca e CMON Games, è nata la Game Science Winter School [GameS WiS], il primo workshop residenziale sulla scienza e la pratica del gioco, inteso sia come modello dell’interazione strategica sia come artefatto ludico (materiale o immateriale). Il superprogetto si svolgerà a Lucca presso il Campus della Scuola IMT, nel Complesso di San Francesco, dal 2 al 8 novembre 2019.

La GameS Winter School offre agli studenti una settimana di approfondimento intensivo, visitando la manifestazione come mai prima e studiando al fianco di game designer e ricercatori di fama assoluta. I 10 studenti selezionati saranno accompagnati nell’apprendimento delle basi teoriche dietro alla pratica del gioco, sviluppando contemporaneamente un vero e proprio “Game for Social Change”. I progetti migliori saranno poi selezionati dal corpo docenti e dalla commissione scientifica per andare incontro ad ulteriori fasi di sviluppo.

 

La GameS Wis è patrocinata dal Game Science Research Center, il primo centro di ricerca universitario dedicato alla ricerca scientifica in ambito ludico, nato da un’iniziativa del prof. Ennio Bilancini (Vice Direttore della Scuola IMT). Inoltre, grazie alla coincidenza con Lucca Comics & Games (2 e 3 novembre) gli studenti avranno la possibilità di accedere a un calendario di eventi pensato e strutturato appositamente per le finalità del percorso formativo.

Studio, progettazione, gioco e condivisione: grazie alla collaborazione fra 3 grandi entità come IMT, CMON e Lucca Games, è stato possibile radunare una squadra di stimati accademici e affermati game designer. Oltre alla già annunciata partecipazione di David Preti, Erik Lang e Andrea Chiarvesio (CMON Games), saliranno in cattedra il prof. Ennio Bilancini (Scuola IMT), il prof. Leonardo Boncinelli (Università di Firenze) e Alan Mattiassi (Università di Modena e Reggio Emilia), nonché Andrea Ligabue e Matteo Bisanti, rispettivamente Direttore Artistico e Head of RPG di Play – Modena.

Il progetto della GameS Wis conferma l’impegno di Lucca Games nel diffondere la cultura del gioco a tutti i livelli, dall’appassionato al professionista, fino al ricercatore. Dopo i concorsi per il Gioco dell’Anno e il Gioco Inedito, rivolti ad autori, editori e game designer, arriva un progetto dedicato ai professionisti e agli aspiranti ricercatori della Game Science.

L’iscrizione è possibile inviando un’e-mail a gameswis@nullimtlucca.it allegando il proprio curriculum e una lettera motivazionale, entro il 14 ottobre 2019. Non esistono requisiti di base per le candidature.

Per chi si iscriverà entro il 1° ottobre sarà possibile partecipare con una tariffa scontata.

Per maggiori informazioni su lezioni, programmi, iscrizione, prezzi visita gameswis.imtlucca.it.

Restate sintonizzati su www.luccacomicsandgames.com

FB e IG @luccacomicsandgames; TW @LuccaCandG; Twitch LuccaComicsAndGames

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com