Movimento 5 Stelle Lucca con un gazebo in piazza per la campagna “Se Lo Diciamo Lo Facciamo”

Movimento 5 Stelle Lucca con un gazebo in piazza per la campagna “Se Lo Diciamo Lo Facciamo”

LUCCA – <<Presentata brillantemente da Di Maio stesso, il 31 gennaio scorso è partita ufficialmente la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle sotto l’insegna dell’hashtag “Se Lo Diciamo Lo Facciamo”. La campagna si muoverà come ormai consolidato nelle varie piazze d’Italia a supporto di elezioni Comunali, Regionali e infine Europee.

 

A Lucca la prima uscita utile, con un Gazebo pronto ad accogliere i cittadini, è proprio oggi domenica 3 febbraio, presenza ritardata forzatamente dall’allerta meteo di ieri. Dalle ore 15 alle 18 il gazebo è a disposizione in Piazza San Frediano. Nelle settimane a venire troverete presenti i già eletti portavoce in Comune, Regione, Camera, Senato e Parlamento Europeo, affiancati dai nuovi candidati.

 

L’idea e l’impronta di #SeLoDiciamoLoFacciamo nasce per dire a tutti i cittadini ciò che il Movimento 5 Stelle ha fatto in questi primi mesi (solamente sette mesi) di governo.

 

A Lucca un anticipo di come si sarebbe mossa la campagna elettorale pentastellata, c’era già stato grazie al portavoce in Senato Gianluca Ferrara, che il 21 gennaio aveva incontrato i cittadini lucchesi in una assemblea pubblica intitolata – Il governo del cambiamento: “Ecco cosa stiamo facendo”.

Ma veniamo alle motivazioni vere e proprie di SeLoDiciamoLoFacciamo.

 

(da una nota inviata da Luigi Di Maio).

…prima di tutto CAMBIAMENTO che è la sola cosa che hanno chiesto gli 11 milioni di italiani che il 4 marzo 2018 hanno votato il MoVimento 5 Stelle che governa l’Italia dal 1° giugno 2018.

Sfide già affrontate e vinte, in appena sette mesi di governo:

1) istituito il reddito di cittadinanza 2) istiituita la pensione di cittadinanza 3) approvata la manovra sulle pensioni iniziando a smantellare la Fornero con Quota 100 4) approvata la legge anticorruzione imponendo il Daspo ai corrotti 5) eliminati i vitalizi degli ex parlamentari 6) tagliate le pensioni d’oro 7) approvato lo stop alla pubblicità del gioco d’azzardo 8) risarcito i risparmiatori truffati dalle banche 9) iniziato a pagare i debiti dello Stato verso gli imprenditori 10) abbassata al 15% la tassazione per le piccole partite IVA 11) cancellato il vergognoso spreco dell’Air Force Renzi.

Queste misure hanno tre caratteristiche in comune: 1) avevamo detto che le avremmo fatte 2) tutti le dicevano irrealizzabili 3) rappresentavano un’emergenza per il Paese.

Siamo solo all’inizio e il percorso da fare è lungo. Ma siamo partiti con il piede giusto, rispettando l’impegno preso con gli italiani di migliorare la loro qualità della vita. L’Italia stava andando in una direzione sbagliata, fatta di povertà e disuguaglianze. Abbiamo dato una sterzata e ci siamo rimessi in carreggiata. Diranno come sempre che non si può fare, che non ci sono i soldi, che è un’utopia, che l’Europa non vuole. Sono balle. La verità è che con la nostra volontà possiamo realizzare qualsiasi

impresa. Se oggi l’Italia ha iniziato a cambiare è anche grazie a te che ci hai creduto

e ci hai sostenuto. Ma la vera sfida inizia adesso perché c’è ancora tanto da fare e questo darà fastidio a quei potenti che vogliono che tutto resti come è. Con il sostegno degli italiani vinceremo anche queste battaglie.

Prossime sfide: 1) uno Stato efficiente e libero dalla burocrazia 2) investimenti in Istruzione 3) investimenti nelle Imprese 4) piano rientro dei giovani emigrati 5) creazione posti stabili di lavoro 6) garantire un welfare alle famiglie 7) diminuzione dei pedaggi autostrade 8) eliminazione di tutti i privilegi 9) conciliare sviluppo ed ambiente 10) far tornare l’Italia a contare in Europa e nel mondo 11) realizzare infrastrutture ed opere solo se rispondenti al principio costo-beneficio 12) taglio dello stipendio e del numero dei parlamentari (oltre 300 in meno).

Questo avverrà entro il 2019. Preparatevi. Perché, SE LO DICIAMO LO FACCIAMO…”

Per info 3389246535>>.

Movimento 5 Stelle Lucca

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com