Minniti: spettacolo sull’immigrazione all’ITE Carrara, una stucchevole farsa

Minniti: spettacolo sull’immigrazione all’ITE Carrara, una stucchevole farsa

LUCCA – Il sette marzo scorso, in una scuola di Lucca, organizzato dal forum per la cooperazione internazionale si è tenuto un incontro – spettacolo sul tema dei fenomeni migratori alla presenza degli assessori Vietina e Del Chiaro.
Più che di spettacolo, afferma il capogruppo della Lega Giovanni Minniti, direi che è andata in scena una farsa di pessima fattura infarcita di finto buonismo e di stucchevoli luoghi comuni poiché agli studenti è stato chiesto di calarsi nei panni dei migranti che nessuno vuole accogliere e di raccontare cosa si prova a stare stretti in un barcone mentre un attore avrebbe dato venti euro a chi fosse stato disposto a dire di essere superiore ad un uomo di colore.

 

Farse del genere devono stare fuori dalle aule scolastiche perché non hanno nulla a che fare né con il concetto di educazione che spetta alle famiglie né con quello di istruzione che compete alle istituzioni scolastiche che consiste nel trasmettere conoscenze e competenze in modo neutro per consentire agli studenti di formare autonomamente il proprio pensiero senza alcun condizionamento.
L’ incontro – spettacolo ha avuto una chiara matrice di natura politica ed ideologica sul tema dell’immigrazione testimoniata dalla presenza dei due assessori comunali che avrebbero fatto bene a non entrare in una scuola per fare mera propaganda ideologica.

 

È vergognoso, attacca il consigliere leghista, coinvolgere i nostri ragazzi in operazioni di subdolo indottrinamento ovvero in forme di condizionamento ideologico sempre caro ai regimi dittatoriali.
E la dittatura del pensiero unico, sostenuta dalla sinistra, usa i ragazzi delle scuole per convincerli che è giusto accogliere senza limiti tutti coloro che, in violazione delle leggi dello Stato, pretendono di entrare in Italia e che è razzista chi si oppone alla immigrazione clandestina.
Giù le mani dai nostri ragazzi che devono andare a scuola solo per studiare senza essere condizionati da nessuno!

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com