Marlia ha due nuove cateratte, costruite e installate dal Consorzio Bonifica sull’Arnolfini

Marlia ha due nuove cateratte, costruite e installate dal Consorzio Bonifica sull’Arnolfini

LUCCA – Due paratoie nuove di zecca da oggi regolano i flussi dell’acqua di irrigazione a Marlia, lungo il canale Arnolfini. Le ha costruite e installate il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, l’Ente gestore della distribuzione dell’acqua irrigua nella Piana.
“Anche questo intervento fa parte di un Piano di ammodernamento delle opere – spiega il Presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi – un grande progetto che stiamo portando avanti per rendere più efficienti i servizi offerti dal Consorzio.”

 

La cateratte esistenti, usurate dal tempo, sono state sostituite con due più moderne, manovrabili sia manualmente con il volano che meccanicamente con un motore a scoppio portatile.
Le paratoie dell’Arnolfini vengono aperte durante il periodo estivo per far defluire l’acqua del Pubblico Condotto verso le canalette irrigue e da qui ai terreni coltivati. In inverno invece, le paratoie restano chiuse, per non sovraccaricare le canalette che in quel periodo dell’anno non servono più per irrigare, ma al contrario, per raccogliere e allontanare l’acqua di pioggia e quindi per evitare allagamenti. La costruzione, l’installazione e il collaudo delle nuove paratoie sono è state fatte totalmente in economia dal personale del Consorzio in carico all’officina centralizzata.

 

“Pochi giorni fa abbiamo eseguito un intervento simile a Lammari, replicando oggi a Marlia. Un lavoro continuo di miglioramento, che riguarda anche interventi di minore entità, ma di natura puntuale e che proprio per questo sono fondamentali per prevenire rischi, aumentare la sicurezza idraulica e tenere tutto il sistema irriguo in efficienza – conclude Ridolfi – Rinnovo anche in questa occasione il ringraziamento per il lavoro svolto alle maestranze della nostra officina centralizzata, capace di intervenire direttamente alle esigenze di tutto il territorio in cui opera il Consorzio, con un evidente risparmio dei costi e di tempi di realizzazione.”

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com