Maltempo, Micheli (SìAmoLucca): “Piaggione al buio, per colpa del Comune si è rischiato il peggio”

Maltempo, Micheli (SìAmoLucca): “Piaggione al buio, per colpa del Comune si è rischiato il peggio”

LUCCA – <<Piaggione in allerta per il Serchio questa notte, con tanta paura e una beffa: il buio calato da due anni sul paese, dove non è mai stata ripristinata l’illuminazione nonostante le promesse del Comune, ha messo a rischio gli abitanti in caso di necessità di evacuazione>>.

 

A denunciarlo è Giampiero Micheli della lista civica SìAmoLucca. <<Sono già due allerte che passiamo in questa situazione e per fortuna non è successo nulla, dovremo aspettare anche la terza e vivere così una sciagura annunciata? – attacca Micheli -. Il problema del buio completo a cui è lasciato il paese senza la pubblica illuminazione, esplode in tutta la sua drammaticità proprio durante le emergenze, in cui  i cittadini si trovano difficoltà per salvare la propria vita e i propri beni, così come a rischio vengono messe le operazioni di salvataggio della Protezione civile. Ringraziamo Dio che stavolta l’abbiamo scampata, quando ci saranno esondazione e allagamenti pero’ cosa accadrà? Vi immaginate le evacuazioni delle case nel buio pesto? Non si puo’ andare avanti così, aspettando che si consumi una tragedia. I progetti del Comune per ripristinare l’illuminazione, insieme a una fruibilità e riqualificazione dell’area – conclude Micheli – sono stati annunciati nel maggio scorso durante un’assemblea dagli assessori Bove e Marchini, ma poi non è piu’ successo niente. Ora basta, l’amministrazione Tambellini deve lavorare per difendere l’incolumità degli abitanti senza piu’ spargere parole al vento>>.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com