L’International Academy of Music Festival chiude in grande con Olivia Trummer

L’International Academy of Music Festival chiude in grande con Olivia Trummer

CASTELNUOVO GARFAGNANA – Sabato 20 luglio giornata di grande musica ad ingresso gratuito che chiude sia il calendario MAMI Jazz che l’International Academy of Music Festival, con l’atteso concerto dell’Olivia Trummer quartet.  

 

 

 

Si parte alle ore 18,30, a  Castelnuovo di Garfagnana, in Piazza Umberto I, con una serie di esibizioni che si susseguono fino  alle 21, con la musica dei Gruppi di MAMIJazz, pronti a scaldare l’ambiente in attesa del grande evento finale.  Alle 22,15 appuntamento d’eccezione nell’estate musicale della Valle del Serchio l’esibizione dell’Olivia Trummer quartet.  Insieme ad Olivia Trummer cantante e pianista considerata una delle protagoniste internazionali del jazz al femminile, Dino Rubino alla tromba, Marco Micheli al basso e Nicola Angelucci alla batteria.

 

 

Olivia Trummer è docente di pianoforte e canto. Diplomata in pianoforte jazz e classico all’Università di Musica di Stuttgart, dopo il Master alla Manhattan School of Music di New York City ha oggi una discografia che contiene sette album, che rispecchiano la sua metamorfosi. Inizia come pianista jazz, pubblicando due album strumentali in trio con musica originale, per poi rivelare anche il suo talento come cantante e compositrice, producendo testi sia in inglese che in tedesco. Il suo quinto album Fly Now (2014) é stato registrato a New York con Matt Penman, Obed Calvaire e come special Guest Kurt Rosenwinkel; riscuote grande successo, particolarmente in Gran Bretagna. Per il suo sesto album C2J – Classical to Jazz One (2015) torna ad esaminare e rielaborare composizioni classiche di compositori quali Scarlatti, Bach e Mozart in chiave jazz. Nel 2018 il suo settimo album, è la registrazione di un concerto live nei rinomati Bauer Studios con sue composizioni e suoi arrangiamenti di brani di Stevie Wonder, Burt Bacharach, George Gershwin e Claude Debussy. Olivia si esibisce in vari paesi tra cui Germania, USA, Austria, Irlanda, Gran Bretagna, Italia, Svizzera e Repubblica Ceca. Ha fatto concerti presso la Carnegie Hall (NYC), Konzerthaus (Berlin), “Porgy & Bess” (Vienna), The National Concert Hall (Dublin), “Pizza Express Live” (London) and “Il Torrione” (Ferrara). É stata invitata a partecipare a vari Festival Jazz quali il “London Jazz Fest”, “12points” Festival and “Galway Jazz Festival” in Irlanda, “Pescara Jazz Festival” in Italia, “Solo Piano Festival” in Prague, “Theaterhaus Jazz Festival” in Stuttgart, “Jazz Open” in Hamburg e il “Jazz Festival Ingolstadt” e vari Festival di musica classica come il “Ludwigsburg Festival”, “Bachfest” a Stuttgart e “Bachwoche” in Ansbach.

 

Le collaborazione di Olivia includono la NDR Big Band, Wolfgang Haffner, Tim Garland, Gerard Presencer, Bodek Janke, Nicola Angelucci, Jean-Lou Treboux, Phil Donkin, Hadar Noiberg, Max Ionata, Matthias Schriefl e Sebastian Studnitzky. Olivia ha ricevuto numerosi riconoscimenti e borse di studio.

 

 

Il Festival  è sostenuto dalle massime istituzioni del territorio come: Comune di Castelnuovo Garfagnana, Unione dei Comuni, Regione Toscana, Provincia di Lucca e i Comuni di: Fosciandora,  Camporgiano, Careggine, Gallicano, Fabbriche di Vergemoli, Pieve Fosciana, a cui si aggiunge Borgo a Mozzano. Fondamentale il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, del Banco di Credito Cooperativo di Versilia Lunigiana e Garfagnana e di Banca Mediolanum; a fianco del festival anche le aziende Guidi Gino e Idrotherm, nonché la ProLoco di Castelnuovo di Garfagnana. 

 

 

Altre info sul sito: www.iamitalia.com 

Facebook “International Academy of Music”. 

Istagram www.instagram.com/international_academy_of_music/

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com