“Labyrinth” della MN Dance Company al Festival “Danza in Arte” [Foto di Laura Casotti]

“Labyrinth” della MN Dance Company al Festival “Danza in Arte” [Foto di Laura Casotti]

PIETRASANTA – Scultura, musica e danza: Pietrasanta è città d’arte e di creatività che si declinano, durante tutto l’anno, attraverso eventi che, partendo dalla tradizione, puntano su interpreti internazionali, su proposte di prestigio che proiettano la città tra i palcoscenici più vivaci e originali.

 

Il Dap – Danza in arte a Pietrasanta, sposa, in questa sua terza edizione, la scultura del maestro uruguaiano Pablo Atchugarry le cui opere monumentali animeranno il centro storico e il pontile di Tonfano per tutta l’estate e saranno fonte d’ispirazione per la coreografa americana Miriam Barbosa per la realizzazione dello spettacolo di materia e movimento che sarà presentato in apertura alla kermesse.

 

Ieri, 17 giugno, vi è stato lo spettacolo “Labyrinth” della MN Dance Company.

 

La compagnia è una giovane ed innovativa compagnia di danza slovena che ricerca nuovi modi di espressione e movimento. Guidata dai Direttori Artistici Michal Rynia e Nastja Bremec Rynia, svolge un ruolo fondamentale nella divulgazione della danza tra le generazioni, costruendo un linguaggio che sposta i confini della danza contemporanea fra vari stili.

Lo spettacolo ha come simbolo il Labirinto, già conosciuto nella mitologia greca quale percorso di vita costellato di ostacoli e momenti decisionali.

 

Ecco alcune suggestive foto di Laura Casotti che raccontano lo spettacolo

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com