“La Tragedia del Vendicatore” in scena al Piccolo di Milano, debutto per l’attore lucchese Marco Brinzi

“La Tragedia del Vendicatore” in scena al Piccolo di Milano, debutto per l’attore lucchese Marco Brinzi

LUCCA – Debutto importante per l’attore lucchese Marco Brinzi che venerdì 12 ottobre è salito sul palco del Piccolo Teatro Strehler di Milano per la prima dello spettacolo “La Tragedia del Vendicatore” di Thomas Middleton, autore del teatro elisabettiano contemporaneo di Shakespeare.

 

“Per me è un grande onore poter tornare a recitare in quel teatro” ha raccontato Brinzi commosso ed emozionato. Il Piccolo di Milano è infatti il Teatro dove l’attore si è formato, a fianco di Luca Ronconi, e dove ha potuto crescere emotivamente e professionalmente innamorandosi sempre di più del teatro e facendo della sua passione il suo lavoro e la sua vocazione.

 

“La Tragedia del Vendicatore” vede la firma del regista inglese Declan Donnellan, vincitore di un Leone d’Oro alla carriera e che per la prima volta si trova a lavorare con una compagnia formata da attori italiani.
A fianco di Donnellan Stefano Massini, che ha curato la versione italiana del testo, e tutta la compagnia che riunisce le eccellenza italiane tra cui professionisti già affermati che hanno lavorato al fianco di grandissimi, giovani emergenti e giovanissimi usciti da poco dalle accademie di recitazione.

 

Un grande evento che ci riporta indietro, in un passato che narra un’epoca lontana densa di dinamiche a noi sconosciute e che vede la presenza di un validissimo attore lucchese che ci dimostra che i grandi risultati derivano sempre da una grande dedizione alle cose nelle quale crediamo davvero e che non può che essere motivo di orgoglio per la città.
Insieme a Marco Brinzi sul palco Ivan Alovisio, Alessandro Bandini, Fausto Cabra, Martin Ilunga Chishimba, Christian Di Filippo, Raffaele Esposito, Ruggero Franceschini, Pia Lanciotti, Errico Liguori, Marta Malvestiti, David Meden, Massimiliano Speziani, Beatrice Vecchione.
Un’opportunità importante per il Piccolo, che ha curato la produzione dello spettacolo, e che ha visto come ospite alle prove la visita inaspettata di Cate Blanchett, molto amica del regista Donnellan!

 

“La Tragedia del Vendicatore” sarà protagonista al Piccolo fino a metà novembre e poi in tour fino a metà febbraio.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com