La Grande Lirica domani sera in scena a Villa Borbone

La Grande Lirica domani sera in scena a Villa Borbone

VIAREGGIO – Sabato 8 luglio la melodia ed il dramma della più popolare e conosciuta opera di Puccini Tosca andrà in scena al “Teatro di Corte” di Villa Borbone a Viareggio, l’iniziativa promossa dal Centro Studi Villa Borbone e realizzata dall’Ass.Promo-Terr con la collaborazione dell’Ass.Arma Aeronatica porterà la grande lirica ed alcuni tra i suoi maggiori interpreti nella splendida cornice della villa ottocentesca.

Guidata dall’accurata regia di Luisa Canton Carroli, l’opera sarà accompagnata dal pianoforte del M.o Laura Pasqualetti, Tosca sarà interpretata da Pascale Coulombe Grossi e Caravadossi dal viareggino Giovanni Maria Cervelli, mentre il barone Scarpia vedrà uno dei baritoni più acclamati a livello internazionale il Maestro Silvano Carroli (chiamato e richiesto dai più rinomati teatri del mondo, quali la Scala di Milano e il Metropolitan di New York, ha cantato accanto ad altrettanto celebri colleghi, quali Kraus, Domingo, Pavarotti, Caballè è stato guidato inoltre da illustri direttori d’orchestra come Kleiber, Capuana, Santi ed interprete di moltissime opere di Puccini, di Verdi e di tanti altri compositori) una compagnia internazionale si è mobilitata, grazie alla famiglia Carroli, (Orozbek Bakytov, Johannes Hanel, Edoardo Ballerini, Riccardo Bruni, Angelica Calabrese) presenti due grandi cori lirici il Coro Toscano ed il Coro Voci Bianche ed il maestro di palcoscenico Yasuko Ido con il concertatore M.o Stefano Adabbo.

Veramente tanti sono stati i collaboratori volontari e gli enti che hanno contribuito a questa bella realizzazione, sarebbe troppo lungo citarli tutti, ma un grazie particolare è dedicato all’Architetto Angelo Dionigi Fornaciari che ha realizzato una parte delle scenografie, alla Fondazione Ceratelli di Pisa che ha contribuito con i costumi (alcuni dei quali sono stati realizzati per la Tosca di Zeffirelli) a Marco Castrucci per la ripresa video ed all’Associazione Balneari di Viareggio per il sostegno.

“Grazie all’impegno, dichiarano gli organizzatori, assiduo di tante persone ed amici siamo sicuri di poter offrire al pubblico un’opera di alta qualità che susciterà intense emozioni negli ascoltatori”.

La serata di sabato rientra nella due giorni sulla lirica a Villa Borbone che gode del partenariato del Comune di Viareggio (Assessorato alla Cultura).
A completamento dell’iniziativa domenica 9 alle ore 18.00 nel giardino-caffè antistante alla Villa sarà in programma “Parliamo di Lirica” che prevede un incontro tra il pubblico e tutti gli artisti coinvolti nello spettacolo serale, l’interessante dibattito culturale avrà come moderatore Monsignor Scarabelli.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com