La Darthmouth Symphony Orchestra a Lucca per il tour con l’Orchestra toscana dei conservatori

La Darthmouth Symphony Orchestra a Lucca per il tour con l’Orchestra toscana dei conservatori

LUCCA – L’orchestra di una delle università più prestigiose del mondo, l’americano Dartmouth College, e l’Orchestra toscana dei conservatori (Otc) in concerto a Lucca, per la penultima tappa della tournée in giro per la Toscana. Appuntamento lunedì 10 dicembre, alle 21 nella chiesa di San Francesco, per ascoltare gli oltre 70 musicisti delle due formazioni, dirette dal Maestro Filippo Ciabatti (da due anni a capo della Dartmouth Symphony Orchestra), nell’esecuzione della Quinta Sinfonia di Gustav Mahler, Crisantemi di Puccini e A sera Catalani.

 

Il progetto è nato dalla collaborazione tra l’Università statunitense di Dartmouth (membro dell’Ivy League, insieme ad Harvard, Columbia University e Yale), e gli istituti musicali “Franci” di Siena, “Cherubini” di Firenze, “Boccherini” di Lucca e “Mascagni” di Livorno.

 

Per la tappa lucchese è stata essenziale la collaborazione dell’Istituto superiore di studi musicali “L. Boccherini” e del Teatro del Giglio che lo hanno inserito nel cartellone di Lucca Puccini Days, con l’omaggio alla tradizione musicale lucchese e le pagine di Puccini e Catalani.

Il concerto è a ingresso gratuito. Per accedere alla chiesa di San Francesco è necessario ritirare il biglietto alla biglietteria del Teatro del Giglio (lunedì dalle 15 alle 18) o la sera stessa del concerto a partire dalle ore 20, direttamente in San Francesco.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com