Joe Natta torna con un nuovo capitolo delle “Leggende Lucchesi” e novità editoriali

Joe Natta torna con un nuovo capitolo delle “Leggende Lucchesi” e novità editoriali

LUCCA – Il musicista e cantautore lucchese, e più precisamente  di Ponte a Moriano, Joe Natta si presenta nuovamente alla ribalta con grosse novità, non solo musicali, ma anche nel campo editoriale. 

Ma iniziamo con quelle delle sette note: lo scorso 1° aprile è uscito infatti, il nuovo concept album che prosegue sul filone dedicato alle più belle Leggende della provincia di Lucca dal titolo: “Leggende Lucchesi, Vol. 6”, anticipato dal videoclip della canzone “Il pozzo di Mammoli” su YouTube. 

 

<<Sono 20 nuove canzoni – spiega Joe Natta – che spero riescano a rivalorizzare la nostra tradizione orale, il nostro folclore e l’immaginario fantastico che distingue da sempre la fantasia e la cultura del nostro passato. Canto per questo di lupi mannari, di spiriti folletti, di fate bellissime e streghe malvagie, di creature incredibili e luoghi magici. L’album è disponibile sui principali negozi digitali e in streaming gratuito su Spotify, come sempre>>. 

 

Il progetto di mettere in musica le “Leggende Lucchesi”, nato ormai nel lontano 2011, quindi non si ferma, ma anzi si evolve. Ecco infatti, che da qui, nasce l’altra novità quella libraria.

 

<<Grazie all’amico e scrittore Alessio Del Debbio, – continua Joe – che gestisce una casa editrice, la NPSedizioni, stiamo realizzando un libro assieme. Questo volume conterrà le mie canzoni “leggendarie”, i bei racconti di Alessio sempre ispirati alle nostre leggende e le illustrazioni a tema della musicista Ylis (componente del gruppo musicale  Le Leggende Lucchesi), con una introduzione curata ‘nientepopodimeno’ che dal professore Paolo Fantozzi, nostro mentore da sempre. Il libro dovrebbe vedere la sua uscita a giugno. Sempre a giugno, sabato 22, a San Michele di Piazza al Serchio ci sarà l’inaugurazione del Museo Italiano dell’immaginario folclorico curato dal prof. e amico Umberto Bertolini. Questo museo è un archivio infinito di documenti relativi a tradizioni, leggende e fiabe di tutta Italia, con un occhio di riguardo ovviamente alla nostra provincia. Fra gli ospiti della giornata saremo presenti anche noi con il trio acustico “Joe Natta e le Leggende Lucchesi” ed eseguiremo alcune delle canzoni appena uscite. Sarà un appuntamento all’insegna della cultura e dell’immaginazione davvero da non perdere>>.

 

Tornando al livello musicale, Joe Natta sta già lavorando al settimo volume di canzoni ispirate alle leggende di Lucca ed ha anche da poco iniziato, un nuovo progetto che va in parallelo alle canzoni dedicate alle creature magiche, ma allargando la spazio territoriale alla Toscana in generale.

 

<<Anche per quanto riguarda la mia parte “cantautoriale”conclude Natta – sto scrivendo nuovi brani e quest’anno sono già in uscita altri tre album fra maggio e ottobre. Inoltre, altri due album sono pronti e programmati per il 2020! È stato un periodo molto creativo per me, quello da fine anno ad oggi e ne sono veramente contento. Anche il progetto “Musica e poesia” continua molto bene e ha raggiunto ormai le 120 poesie musicate e pubblicate che ricordo si possono ascoltare gratuitamente da YouTube ogni tre giorni. Spero infine di regalare tante emozioni con le mie canzoni, questa è da sempre per me la cosa più bella!>>

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com