Inizia il 22 febbraio ‘Teatromarenda’ all’Accademico di Bagni di Lucca

Inizia il 22 febbraio ‘Teatromarenda’ all’Accademico di Bagni di Lucca

BAGNI DI LUCCA – Al via il 22 febbraio al Teatro Accademico di Bagni di Lucca “Teatromarenda”, la rassegna che porta bambini e ragazzi a teatro dove possono fare anche merenda. Tanti gli appuntamenti nel progetto legato alla scuola, diretto da Chiara Wanda Maio: un progetto educativo di inclusione sociale capace di far convergere sul territorio politiche, risorse, competenze e iniziative sia dalla scuola che dalla società civile, sostenendo l’attività di teatro come opportunità di formazione.

 

Dopo il successo delle domeniche invernali ottenuto con le proiezioni dal titolo “Cinemarenda”, quando all’Accademico sono arrivati oltre 120/130 bambini per ogni domenica, desiderosi di assistere agli spettacoli   e di fare poi merenda in compagnia, prosegue il calendario degli eventi che si preannunciano pieni di partecipazione e interesse.

 

La direttrice artistica Chiara Wanda Maio è al lavoro da mesi insieme col suo staff. Pochi giorni fa ha illustrato il programma di una rassegna del Teatro della Scuola come mai si è tenuta nella cittadina termale: 21 giorni di rappresentazioni, 90 spettacoli con 2500 bambini sul palco laboratori e incontri da tenersi anche nelle frazioni collinari.

 

Intanto partono gli appuntamenti pomeridiani all’Accademico. Il primo spettacolo sarà giovedì 22 febbraio alle 15.30 con ” Principesse? Partitura doppia per clown soliste” di e con Wanda e Paola Jenco. Lo spettacolo si terrà anche alle 9.45 per le scuole, si ripeterà venerdì 23 alle 9.45 per le scuole e domenica 25 sempre alle 15.30.

 

Il secondo appuntamento sarà domenica 4 marzo alle 15.30 con ” Elettroselvatico” di e con Alberto Fontanella.

 

La terza rappresentazione dal titolo ” Don Chisciotte, ballat per due attrici ed un fantoccio” di e con il Cantalao Theatre Laboratorio si terrà domenica 11 marzo alle ore 15.30 e lunedì 12 marzo alle 10.30 per le scuole.

 

La quarta rappresentazione sarà dedicata a Pinocchio. ” La vera storia di Pinocchio” di e con La Tata Favolando domenica 18 marzo alle 15.30.

 

Ultima rappresentazione domenica 25 marzo alle 15.30: ” Radio Nonna Internationale ovvero Lo stano pranzo di nonna Adelaide e nonna Orazia diretto e interpretato da Wanda Maioe Anna Jenco.

 

Gli spettacoli con i bambini seguiti dalla merenda intervallata da esibizioni ( come è avvenuto per Cinemarenda) sono attesi dalle scolaresche e anche dai genitori: l’obiettivo della direttrice artistica è l’accrescimento del contesto educativo e culturale, il teatro ne è un elemento essenziale.

 

Il costo del biglietto “teatro più merenda” è di 5 euro.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter