Il vicesindaco Fanucchi esorta il Governo: “Sblocchi i fondi per la messa in sicurezza della via Francigena”

Il vicesindaco Fanucchi esorta il Governo: “Sblocchi i fondi per la messa in sicurezza della via Francigena”

PORCARI – La carovana che sabato scorso ha attraversato la Piana per inaugurare il tratto ciclabile lucchese della via Francigena ha fatto tappa anche a Porcari. In sella alla loro bici anche il vicesindaco Franco Fanucchi e l’assessore allo sport David Del Prete.

 

È stata veramente una bellissima esperienza per oltre 50 ciclisti – commenta Fanucchi – che hanno approfittato di una mattinata perfetta per gustare il tragitto da Monte Magno fino ad Altopascio. In alcuni tratti del comune di Lucca e di Capannori la pista ciclabile è completa, in altri no. Sul comune di Porcari, invece, non essendo presente lo spazio necessario di 2,5 mt per costruire le ciclabili, da anni stiamo sfruttando i fondi della Francigena per costruire dei marciapiedi, in special modo nel tratto dal semaforo della Guerrina fino al confine est con il rio Tazzera. Un lungo tratto della Francigena – aggiunge il vicesindaco – è ancora sprovvisto di marciapiede. Mi riferisco a via Pacconi e via Ciarpi, soprattutto in quest’ultima dove è assolutamente necessario in quanto vi transitano continuamente Tir diretti alla Lucart. Per questo – precisa Fanucchi – abbiamo inoltrato alla Regione Toscana una richiesta di finanziamento per un importo di circa 250.000 euro”.

 

Purtroppo però i fondi destinati alla Francigena sono congelati da questo governo al Ministero.

 

Non siamo al corrente – aggiunge – se i fondi sono ancora disponibili e quali interventi il governo intende finanziare. La Francigena è passata dalla Cultura sotto il ministero dell’Agricoltura e attualmente non vi è ancora nessuno che si occupi di questa importante infrastruttura. Esortiamo quindi 5 Stelle e Lega – conclude – a porre maggiore attenzione sulla Francigena che ha bisogno delle risorse necessarie per sua completa messa in sicurezza”.

 

Fanucchi e Del Prete approfittano per ringraziare il Comune di Lucca, capofila dell’Aggregazione Centro Nord, e l’Associazione Torretta Bike che è stata di supporto a tutta l’organizzazione.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com