Il sindaco di Porcari riceve in comune una neo laureata con 110 e lode

Il sindaco di Porcari riceve in comune una neo laureata con 110 e lode

PORCARI – Alessandra Picchi ha 26 anni e adesso anche due lauree. Una triennale in pittura contemporanea alla quale ha appena aggiunto la specialistica in Progrettazione e cura degli allestimenti artistici, conseguita all’accademia di Belle Arti di Firenze con 110 e lode.

 

Il sindaco Leonardo Fornaciari l’ha ricevuta questa mattina in Comune per tributargli il meritato riconoscinento a nome di tutta la comunità. Alessandra, vero orgoglio anche per papà Stefano e mamma Donatella, ha discusso una tesi sulle potenzialità di allestire una mostra di artisti contemporanei (un sud coreano, un turco e un libanese) nei sottorranei delle Mura di Lucca, per l’esattezza nel baluardo di S. Martino, dal titolo “Intro: Were the Space is willed”.

 

La neo laureanda non ha intenzione di “fuggire” dall’Italia e nemmeno dalla sua Porcari, che ama in modo viscerale (per 20 anni ha giocato nella locale squadra del Basket Femminile): “Vorrei portare il frutto della mia esperienza maturata nel percorso di studi all’interno di un museo toscano – confessa -, trasportando l’arte verso il futuro attraverso il contatto con gli artisti emergenti”.

 

“Non è per niente banale ottenere una laurea quinquennale cum laude – ha detto il primo cittadino -, per questo ho pensato di ricevere Alessandra per complimentarmi personalmente. Questo risultato non è semplicemente un successo personale e della sua famiglia, ma deve rappresentare un orgoglio per una comunità che crede fortemente nei giovani che coltivano una passione e riescono a raggiungere obiettivi e competenze di alto livello. Le auguro di conseguire tutti i successi professionali che merita e per i quali si è preparata con passione e sacrificio”.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com