Il Rugby Lucca vince sul Velluto e mantiene il comando della classifica

Il Rugby Lucca vince sul Velluto e mantiene il comando della classifica

LUCCA – Missione compiuta per il Rugby Lucca. La squadra di mister Matteo Giovannico scendeva in campo contro gli Etruschi Livorno, fanalino di coda del girone, con l’obiettivo di centrare la sesta vittoria consecutiva e mantenere a distanza le più immediate inseguitrici, Pistoia e San Vincenzo. Capitan Mei e compagni hanno fornito l’ennesima prova di forza, imponendosi per 45-5 al termine di un match senza storia.

 

 

I rossoneri vincono in scioltezza grazie alle mete di Gabriele Consonni (2), Tasim Mezi (2), Mattia Biondi, Matteo Chiocca e capitan Lorenzo Mei. Poco da dire sulla partita: troppa la differenza a livello tecnico tra le due formazioni ma la sfida con i livornesi è stata comunque una buona occasione per vedere all’opera diversi giovani che fino ad ora avevano avuto un po’ meno spazio. Mister Giovannico si è infatti concesso il lusso di lasciare diversi titolari a riposo, dando l’opportunità di mettersi in mostra a chi finora aveva avuto un po’ meno spazio. In una squadra che complessivamente ha disputato una buona partita, da sottolineare quindi le prestazioni positive dei vari Biondi, Solari, Mezi e Fisicaro. Tutti elementi fuoriusciti dal settore giovanile rossonero e che non hanno fatto rimpiangere i titolari. Questa giornata ha dunque detto che, al netto dei noti problemi in prima linea dove la coperta è ancora un po’ corta, Lucca può davvero contare su una formazione di assoluto valore, con due giocatori di pari livello per ruolo. Peccato per quell’unica distrazione finale che ha permesso agli ospiti di segnare la meta della bandiera proprio all’ultima azione, ma mister Giovannico può essere soddisfatto della prova dei suoi.

Grazie a questo successo, i rossoneri mantengono il primo posto in classifica con 8 punti di vantaggio sul Pistoia e 12 sul Rufus San Vincenzo. La squadra dovrà però mantenere alta la concentrazione finché la matematica non darà la certezza di un posto nella poule promozione. Anche perché la prossima sarà probabilmente la partita più difficile del girone: Mei e compagni saranno infatti in trasferta proprio sul campo del Rufus San Vincenzo che farà di tutto per fermare la corsa della capolista. Uscire da questa sfida con un risultato positivo sarebbe fondamentale.

 

 

Le soddisfazioni per il Rugby Lucca però non finiscono qui. Prima della formazione seniores infatti era scesa in campo la formazione Under 18 che ha centrato una bella vittoria sul Granducato Rugby per 24-17. La squadra, allestita in collaborazione con i Titani Viareggio e gli Apuani Rugby Massa, si è imposta grazie alle mete di Garofalo, Fratini, Phillips e Quiriconi. Un risultato fin troppo stretto per i locali che hanno tenuto in mano il pallino del gioco per quasi tutti i 70 minuti senza riuscire però a concretizzare l’enorme mole di gioco prodotta.

 

 

Durante la mattinata poi c’è stata una bellissima festa ovale con il concentramento delle categorie Under 6 e Under 8 che hanno animato il Romei fin dalle prime ore del mattino. 12 le squadre presenti con oltre 150 bambini in campo contemporaneamente ed una cornice di pubblico davvero splendida per uno sport che sta entrando sempre di più anche nel cuore dei lucchesi. Le squadre di casa hanno disputato due ottime prove centrando 3 vittorie e 2 sconfitte ciascuna.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter