Il Pd territoriale di Lucca risponde a Menesini: ‘Ultima direzione rinviata per rispetto di Menesini’

Il Pd territoriale di Lucca risponde a Menesini: ‘Ultima direzione rinviata per rispetto di Menesini’

LUCCA – Il Partito Democratico di Lucca ritiene il nuovo sistema tangenziale un’opera fondamentale per tutto il territorio lucchese e ribadisce quindi la necessità di giungere alla conclusione del percorso politico amministrativo necessario alla sua realizzazione.
Quella degli assi viari è un’occasione di sviluppo che non possiamo lasciarci sfuggire; sia per l’economia che per la sicurezza del territorio.
Abbiamo rinviato nell’ultima direzione del partito, proprio per rispetto del sindaco Menesini e dei rappresentanti di Capannori assenti per una concomitante riunione, l’approvazione di un documento che riafferma alcuni concetti ribaditi da sempre dai nostri rappresentati a tutti i livelli.
In particolare la necessità che ANAS recepisca le osservazioni essenziali volte a mitigarne l’impatto ambientale, ridurne i costi, prevedere impatti meno invasivi sul territorio. Questo in particolare considerando le istanze espresse dai cittadini e dai Comuni della piana di Lucca.
Grazie all’impegno politico-amministrativo di tutto il Partito Democratico siamo riusciti ad ottenere da parte di Regione e Governo il finanziamento per intero del primo lotto il così detto “Asse nord sud” con 67 milioni da parte CIPE e 17 della Regione Toscana (15 deliberati nell’ultimo bilancio di esercizio).
Inoltre lo stesso CIPE ha proceduto a finanziare con 5 milioni la progettazione del secondo lotto confermando l’assoluta necessità che l’infrastruttura sia realizzata per intero affinché risulti veramente efficace e funzionale.
Convocheremo a breve un’altra Direzione del Partito con la finalità di impegnare i nostri rappresentanti istituzionali, in primis proprio Menesini in qualità di Presidente della Provincia, a verificare il recepimento da parte di ANAS nel progetto definitivo delle istanze emerse nell’inchiesta pubblica e nella VIA svolte dalla stessa Provincia per rendere il più possibile coerente tale progetto alle esigenze del territorio.

Segreteria territoriale del Partito Democratico

1 commento

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

1 Commento

  • francesco
    13 settembre 2018, 17:06

    Spiegateci perche’ nella precedente riunione con gli esponenti regionali ecc. Menesini non era stato convocato.
    Siamo ansiosi di sapere le motivazioni.

    RISPONDI

.

Newsletter